animazione 2018

Animazione 2018: i migliori film dedicati ai più piccoli di quest’anno. Alcune pellicole di cui parleremo sono già uscite nelle sale. Ma, genitori, non disperate! I DVD, la Tv e le piattaforme streaming saranno di sicuro vostri alleati, se deciderete di recuperarle. Per altre, ci vorrà del tempo. Segnatevi i titoli e, se vi va, andrete a vederli con i vostri bambini.

Vediamo subito insieme qualche titolo.

Animazione 2018Leo da Vinci. Missione Monna Lisa (Italia, Polonia. 85 min.)

Il regista italiano Sergio Manfio propone questo imperdibile film d’animazione, ispirandosi al genio del grande Leonardo da Vinci. Qui, il giovanissimo e detto, appunto, Leo, intraprenderà una serie d’avventure incredibili e misteriose, accompagnato dall’amica Lisa. Seguiremo le loro vicende, all’interno delle quali nemmeno i pirati potranno mancare.Per fortuna che, ad aiutarli, ci saranno le invenzioni del ragazzo…

animazione 2018
Fonte Instagram @supereroimagazine

Animazione 2018. I primitivi (Gran Bretagna, Francia. 89 min.)

Nick Park realizza questo film con la tecnica del claymation (la plastilina animata): ottima idea per incuriosire i più piccoli e deliziare i più grandi.  Per questo motivo, la pellicola ha avuto una gestazione incredibilmente lunga: 7 anni! Infatti, ogni giorno venivano realizzati solamente 3 secondi di film. Seguiamo le peripezie del protagonista di una strana battaglia tra pietra e ferro, il cavernicolo Dug, un tipo davvero pasticcione e divertente.

animazione 2018
Fonte Instagram @cinemateatrobusan

Animazione 2018. Peter Rabbit (Australia, USA, Gran Bretagna. 93 min).

 Will Gluck porta sul grande schermo il coniglietto temerario ideato da Beatrix Potter. Se vorrà fare colpo sulla bella Bea, dovrà fare i conti con un vicino di casa umano, niente affatto felice che gli vengano rubati i suoi preziosi ortaggi. 

Un film che può far venire voglia di leggere il libro ai vostri bambini.

Animazione 2018. Hotel Transilvania 3 – Una vacanza mostruosa (USA)

Il sequel del fortunato film d’animazione di  Genndy Tartakovsky sarà nelle sale a partire dal 22 agosto 2018. In questa pellicola capiamo che anche i non-morti non sono risparmiati dallo stress. La figlia di Dracula, infatti, lo costringe a portare tutta la famiglia in crociera. L’obbiettivo? Assoluto relax. Che cosa succederà quando il vampiro perderà la testa per la misteriosa capitana della nave?

Animazione 2018Gli incredibili 2 (USA)

Brad Bird, dopo ben 13 anni, ha deciso di portare sul grande schermo il seguito di uno dei più amati film d’animazione della Pixar. La famosa famiglia dai super poteri, infatti, tornerà il 19 settembre di quest’anno, pronta ad affrontare un nuovo terribile cattivo. Ne vedremo delle belle!

Animazione 2018. L’ape Maia. Le olimpiadi del miele (Germania, Australia)

Questa volta affiancato alla regia da Noel Cleary, Alexs Stadermann torna a dare vita alla più dolce apina del cinema e della tv. La seguiremo in un secondo capitolo certamente divertente e appassionante, a partire dal 18 ottobre.

Animazione 2018. Ralph Spacca Internet (USA)

Ecco, dopo sei anni, il secondo capitolo della storia diretta dai registi Phil JohnstonRich Moore. Protagonista sarà ancora l’irascibile Ralph, insieme alla sua amica Vanellope von Schweetz. I due non avranno di che annoiarsi: incontreranno le Principesse Disney e i personaggi di Star Wars, in quello che è il nuovo mondo multimediale di oggi.

Al cinema dal 21 novembre 2018.

Animazione 2018Il Grinch (USA)

Peter Candeland, Yarrow Cheney e Matthew O’Callaghan faranno rivivere uno dei più amati protagonisti di sempre: il Grinch. Arriva un novo piano per sabotare il Natale!

Nella versione originale, il protagonista avrà la voce di Benedict Cumberbatch. Al cinema dal 29 novembre.

Animazione 2018Spider-Man: un nuovo universo (USA)

Il regista Peter Ramsey darà vita a una delle molte identità del supereroe Spiderman. Infatti, protagonista del film sarà Miles Morales, il teenager di Brooklyn che prenderà il posto dell’Uomo Ragno, in seguito alla sua morte. Afroamericano e di origini portoricane, Miles si presenterà come un “amichevole” eroe di quartiere.

Nelle sale a partire dal 20 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA