Ed Harris è un noto attore, produttore cinematografico ma anche scrittore e regista.

Nato a Englewood (città situata negli USA) il 28 novembre del 1950, egli ha quasi 71 anni e li porta benissimo. La sua aria da “bad boy” sembra rimanere immutata nel tempo, tant’è che proprio per tale motivo, ha spesso ha interpretato ruoli da antagonista o da protagonista ambiguo.

Fatto sta che gran parte dei film in cui è presente Ed, hanno avuto un grandissimo successo. Di conseguenza, anche il suo operato ha portato a grandi risultati, come ad esempio la vittoria di ben due Golden Globe. Ovviamente, non mancano di certo le varie candidature ad altri riconoscimenti di un certo spessore, come i BAFTA, gli Emmy e i premi Oscar.

Ed Harris filmografia

La filmografia di Ed Harris è davvero molto vasta.

Proprio per tale motivo, la lista risulta essere infinita. Tuttavia, ecco un elenco contenente le sue esperienze più significative (anche nelle vesti di regista):

Coma profondo, L’uomo del confine, Knightriders – I cavalieri, Creepshow, Uomini veri, Sotto tiro. Swing Shift – Tempo di swing, Le stagioni del cuore, Alamo Bay, Nome in codice: Smeraldo, Sweet Dreams. Walker – Una storia vera, Un prete da uccidere, Jacknife – Jack il coltello. The Abyss, Stato di grazia, Il cuore nero di Paris Trout, Americani, Il socio, Gli intrighi del potere – Nixon. La prossima vittima, The Rock, Potere assoluto.

Ma anche:

A Beautiful Mind, The Hours, Masked and Anonymous, La macchia umana, Mi chiamano Radio. A History of Violence, Winter Passing, Io e Beethoven, Gone Baby Gone, Cleaner, Touching Home. Appaloosa, Oltre la legge, The Way Back, 40 carati, Phantom,  Pain & Gain – Muscoli e denaro. Snowpiercer, The Face of Love, Sweetwater – Dolce vendetta, Frontera, Run All Night – Una notte per sopravvivere. Le verità sospese, L’eccezione alla regola, Madre!, Geostorm. Kodachrome, Era mio figlio e Resistance – La voce del silenzio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA