Emily VanCamp è un’attrice canadese, diventata famosa per aver recitato in numerose serie tv, tra cui Everwood, Brothers & Sisters – Segreti di famiglia e Revenge.

Nata il 12 maggio del 1986 a Port Perry (Ontario), la VanCamp approdò nel mondo della recitazione a soli 15 anni. Merito di Kevin Williamson, lo stesso creatore di Dawson’s Creek. Il talento della giovane ragazza non passò di certo inosservato: tant’è che nel 2002 fu scelta per interpretare Amy Abbott in Everwood (la serie fu trasmessa in Italia dal 2005 al 2007).

Da quel momento, la sua carriera ebbe un rapido decollo. Infatti, recitò in tantissimi altri film, fino ad ottenere il ruolo di Rebecca Harper per la serie televisiva Brothers & Sisters – Segreti di famiglia. Inizialmente, la VanCamp era una guest star ma nelle stagioni successive divenne un personaggio fisso.

Tra le altre sue interpretazioni più importanti troviamo quella di Emily Thorne/Amanda Clarke (dal 2011 al 2015) per la serie televisiva Revenge, che ebbe un grandissimo successo e la portò a ben due candidature per i Teen Choice Awards.

Sempre nello stesso periodo, la bella Emily ottenne il ruolo di Sharon Carter per il film Marvel Captain America: The Winter Soldier e successivamente per Captain America: Civil War (nel 2016).

Emily VanCamp vita privata

Cosa sappiamo esattamente della vita privata di Emily VanCamp?

La nota attrice canadese ha avuto diverse storie sentimentali che sono finite sui giornali di gossip. Infatti, molti di voi si ricorderanno della relazione con Chris Pratt (dal 2004 al 2006), il quale interpretava suo fratello Bright in Everwood.

Non molto dopo, ha avuto una breve frequentazione con Dave Annable (che ha conosciuto sul set di Brothers & Sisters – Segreti di famiglia). Tra gli amori più importanti dell’attrice ricordiamo anche l’affascinante attore Benjamin McKenzie.

Ma nel 2011 Emily VanCamp trova finalmente l’amore e conosce Joshua Bowman sul set di Revenge, con il quale si è sposata nel 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA