Fate The Winx saga 2

Fate The Winx saga 2: manca ancora l’ufficialità ma è pressoché sicuro che la nuova serie Netflix, trasposizione del cartone animato creato da Iginio Straffi, avrà una seconda stagione. Non solo. Sembra infatti altamente probabile che il colosso dello streaming abbia messo in cantiere più stagioni.

Nonostante le accuse di white-washing e le marcate differenze rispetto all’originale, la prima stagione ha riscontrato un grande successo in tutto il mondo, posizionandosi tra i migliori debutti.

Fate The Winx saga 2: cosa sappiamo finora

La serie ha debuttato il 22 gennaio con i primi sei episodi, ormai il numero preferito di Netflix, con un crescendo di suspense. Il finale aperto, con l’entrata in scena di nuovi personaggi, ha acceso la curiosità sul prosieguo delle vicende nel magico mondo di Alfea.

I fan sperano nell’ingresso di Flora. La fata, una delle protagoniste nel cartone, non appare invece nella serie di Brian Young, ma viene solo nominata da Terra (interpretata da Eliot Salt), sua cugina. Questo cambiamento ha suscitato non pochi malumori, data la scelta del tutto incomprensibile. Almeno per ora. “Se ci sarà una seconda stagione – ha dichiarato l’attrice che veste i panni di Terra – spero che Flora e Terra possano essere viste insieme. È molto importante che ciò accada.”

Non ci resta che attendere per sapere se questa ipotesi si concretizzerà.

Fate The Winx saga 2
Freddie Thorp | Foto: Getty Images

Leggi ancheAbigail Cowen: ecco chi è l’attrice che interpreta Bloom in Fate – The Winx Saga

Se effettivamente ci sarà una seconda stagione, il resto del cast dovrebbe essere quasi interamente confermato. Sicuramente ci saranno: Abigail Cowen (Bloom); Hannah van der Westhuysen (Stella); Precious Mustapha (Aisha); Eliot Salt (Terra); Elisha Applebaum (Musa).

Così come: Sadie Soverall (Beatrix); Freddie Thorp (Riven); Danny Griffinnel (Sky); Jacob Dudman (Sam); Theo Graham (Dane); Lesley Sharp (Rosalind); Kate Fleetwood (Luna); Robert James-Collier (Silva).

© RIPRODUZIONE RISERVATA