Keiko Agena

Keiko Agena, meglio nota come Kim Lane, la migliore amica di Rory Gilmore in Una mamma per amica, ha recentemente parlato del suo rapporto con Alexis Bledel in un’intervista con Scott Patterson (Luke) nel suo podcast I Am All In. L’attrice ha rivelato che il loro legame non era così stretto nella vita reale, rispetto a quanto si vede nella serie.

Scopriamo insieme i motivi.

Keiko Agena parla di Alexis Bledel

L’attrice ha spiegato che lei e Alexis Bledel non erano migliori amiche fuori dal set ma non perché non andassero d’accordo, anzi. Agena ha usato parole dolcissime nei confronti della sua collega, descrivendola come una persona meravigliosa, una di quelle che “non appena la conosci ti rendi conto di quanto sia intelligente e speciale”. Questo ha determinato un istinto protettivo nei confronti della Bledel che secondo lei emergerebbe nel modo in cui i loro due personaggi si relazionando nel corso della serie: “traspare che ci piacciamo e ci rispettiamo fin dall’inizio”.

Ma allora perché non sono diventate migliori amiche anche fuori dal set? Agena fa mea culpa. Probabilmente, se si fosse sforzata di più, le cose sarebbero andate diversamente tra loro, ma ha avuto troppa premura. Lauren Graham e Alexis Bledel, mamma e figlia nella serie, lavoravano così tanto che lei ha preferito fare un passo indietro, in modo da non occupare il loro tempo libero. Ciò ha inevitabilmente impedito di rafforzare e approfondire il rapporto con Alexis una volta terminate le riprese. “Vorrei che la nostra amicizia fosse stata più stretta”, ha sottolineato con un pizzico di rammarico.

Keiko Agena
Il cast di “Una Mamma per Amica”: Liza Well, Danny Strong, Sean Gunn, Kelly Bishop, Yanic Truesdale, Scott Patterson, Tanc Sade, Alexis Bledel, Lauren Graham, Matt Czuchry e Keiko Agena | Foto: Getty Images

Keiko Agena, dopo Una Mamma per Amica, ha recitato in vari film e serie tv, tra cui: Hair Show; Chances Are; Pericolosamente bionda; Tredici; The First; Better Call Saul. Attualmente è nel cast di Dirty John e Prodigal Son.

© RIPRODUZIONE RISERVATA