Monster

Si intitola Monster il nuovo film Netflix che sarà disponibile dal 7 maggio sulla piattaforma streaming. Diretto da Anthony Mandler, noto nel mondo della musica come regista di videoclip, all’esordio dietro la macchina da presa per un film.

La pellicola si basa sul romanzo di Walter Dean Myers.

Leggi anche: Estraneo a bordo: il nuovo film fantascientifico Netflix

Monster: trama e cast

“Un adolescente di talento implicato in una rapina finita in omicidio – leggiamo su Netflix – difende la sua innocenza e integrità contro un sistema penale che lo considera già colpevole.”

Il film racconta la storia del 17enne Steve Harmon (Kelvin Harrison Jr.), brillante studente di cinema. I suoi sogni vanno in fumo quando viene accusato di aver commesso un omicidio. Il giovane si ritroverà a combattere contro un sistema che sembra aver già emesso la sua sentenza.

IL TRAILER

Un film con un forte messaggio sociale che si presenta come mezzo e possibilità di cambiamento, attraverso una forma di intrattenimento che stimola la riflessione.

Monster
Jeffrey Wright, Dorian Missick, Kelvin Harrison Jr., Anthony Mandler, Jennifer Ehle, Liam Obergfoll e Lovie Simone | Foto: Getty Images

Nel cast anche Jennifer Hudson, Jeffrey Wright, Jharrel Jerome, Jennifer Ehle, Rakim Mayers, Nasir ‘Nas’ Jones, Tim Blake Nelson e John David Washington.

Kelvin Harrison Jr., classe 1994, ha debuttato nel mondo della recitazione nel 2013 con 12 anni schiavo, seguito tra gli altri da It Comes at Night, Luce e Waves, ricevendo sempre opinioni positive dalla critica. Recentemente, lo abbiamo visto ne L’assistente della star e Il processo ai Chicago 7 di Aaron Sorkin.

Come anticipato, Anthony Mandler è un apprezzato regista di videoclip; ha collaborato con artisti del calibro di Beyoncé, Eminem, Nelly Furtado, Rihanna, Jay-Z, Enrique Iglesias, Taylor Swift e Drake.

© RIPRODUZIONE RISERVATA