Rosemarie DeWitt è un’attrice americana.

Nata a New York il 26 ottobre del 1971, ha quasi 50 anni e li porta benissimo. E’ celebre per aver recitato in vari film e serie tv. Basti pensare a Law & Order – Unità vittime speciali, Sex & the City, Mad Men, Black Mirror e tante altre.

La DeWitt è una donna che non fa parlare molto di sé. Infatti, a malapena si sa qualcosa della sua vita privata, ovvero che è sposata con l’attore Ron Livingston.

Stesso discorso per i social: su Instagram ad esempio, non c’è neanche un suo profilo ufficiale.

Rosemarie DeWitt film

Ecco gran parte dei film con Rosemarie DeWitt:

  • Cinderella Man – Una ragione per lottare, con la regia di Ron Howard (nel 2005)
  • Shut Up and Sing, con la regia di Bruce Leddy (nel 2006)
  • Off the Black – Gioco forzato, con la regia di James Ponsoldt (nel 2006)
  • Purple Violets, con la regia di Edward Burns (nel 2007)
  • Afterschool, con la regia di Antonio Campos (nel 2008)
  • Rachel sta per sposarsi, con la regia di Jonathan Demme (nel 2008)
  • The Company Men, con la regia di John Wells (nel 2010)
  • Il mio angolo di paradiso, con la regia di Nicole Kassell (nel 2011)
  • Margaret, con la regia di Kenneth Lonergan (nel 2011)

Ma anche:

  • Your Sister’s Sister, con la regia di Lynn Shelton (nel 2011)
  • Vicini del terzo tipo, con la regia di Akiva Schaffer (nel 2012)
  • Nobody Walks, con la regia di Ry Russo-Young (nel 2012)
  • L’incredibile vita di Timothy Green, con la regia di Peter Hedges (nel 2012)
  • Promised Land, con la regia di Gus Van Sant (nel 2012)
  • Men, Women & Children, con la regia di Jason Reitman (nel 2014)
  • La regola del gioco, con la regia di Michael Cuesta (nel 2014)
  • Un tranquillo weekend di mistero, con la regia di Joe Swanberg (nel 2015)
  • La La Land, con la regia di Damien Chazelle (nel 2016)
  • Arrivederci professore, con la regia di Wayne Roberts (nel 2018)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA