Samantha Morton è un’attrice inglese.

Nata a Nottingham il 13 maggio del 1977 ha raggiunto una forte notorietà grazie ai film Accordi e disaccordi e In America – Il sogno che non c’era, vincendo ben due candidature al premio Oscar.

La sua carriera comincia prestissimo, sin da quando era una bambina. Tuttavia, il vero e proprio debutto nel mondo del cinema risale al 1997 (quando aveva dunque vent’anni) per il film Under the Skin – A fior di pelle.

Samantha Morton vita privata

Per quanto riguarda la vita privata di Samantha Morton, sappiamo che è madre di due figlie che si chiamano Esme (di 21 anni) e Edie (di 13 anni).

Il padre della primogenita è l’attore Charlie Creed-Miles, mentre la secondogenita l’ha avuta con l’attuale compagno Harry Holm.

Qualcosa in più sulla sua quotidianità è possibile scovarla su Instagram. Qui infatti l’attrice ha un account ufficiale dove può vantare oltre 189 mila followers e condivide spesso foto legate anche alle novità del cinema. Per seguirla vi basta cercare il nickname @samanthamorton.

Samantha Morton film

La Morton ha recitato non soltanto in vari film ma anche in numerose serie tv che hanno riscontrato un grande successo.

Basti pensare a The Last Panthers o a The Walking Dead, dove la vediamo nel ruolo di Alpha. Dal punto di vista cinematografico invece, l’attrice britannica ha lavorato in:

Fra odio e amore, Under the Skin – A fior di pelle, Accordi e disaccordi (Sweet and Lowdown), Jesus’ Son, Una passione spezzata, Pandaemonium, Eden, Minority Report, In America – Il sogno che non c’era, Codice 46, L’amore fatale (Enduring Love), The Libertine.

Ma anche:

River Queen, Lassie, Parcheggio scaduto (Expired), Control, Mister Lonely, Elizabeth: The Golden Age. Synecdoche, New York, Daisy vuole solo giocare, Oltre le regole – The Messenger, John Carter. Cosmopolis, Annie Parker, Miss Julie e Animali fantastici e dove trovarli (Fantastic Beasts and Where to Find Them).

© RIPRODUZIONE RISERVATA