Titolo Originale: 2012

Anno: 2009

Nazione: USA

Genere: Fantascienza Catastrofico

Regia: Roland Emmerich

Cast: Thandie Newton, John Cusack, Amanda Peet, Woody Harrelson, Danny Glover, Chiwetel Ejiofor, Oliver Platt, Jimi Mistry

Sito ufficiale: http://www.whowillsurvive2012.com

Distribuzione: Sony Pictures Italia

Nel 2009 il Professor West (John Billingsley) viene a conoscenza, tramite un suo collega, di alcune tempeste solari di forte intensità che hanno colpito il pianeta. I due, cercando invano di far capire la pericolosità del fenomeno e dei suoi risvolti negativi sulla stabilità futura del clima, vengono osteggiati dalla comunità scientifica, non riuscendo peraltro nell’intento di comunicare le informazioni al presidente degli Stati Uniti d’America (Danny Glover). Nel 2010, viene convocato un G8 in Spagna per discutere sulle precauzioni da prendere per l’imminente catastrofe, mentre in Tibet, i monaci iniziano la costruzione di una gigantesca diga. Si arriva, infine, al 2012. La West Coast degli Stati Uniti è colpita da una raffica di terremoti. Jack Curtis (John Cusack) arriva a Los Angeles per portare i figli Lilly e Noah, che vivono con la madre (Amanda Peet), al parco di Yellowstone, che sta per essere raggiunto a sua volta da un terribile sisma. Jack lo scopre e cerca di tornare a Los Angeles per salvare la ex moglie. Mentre catastrofi a catena si abbattono su tutto il Pianeta e all’umanità viene svelato che durante il G8 del 2010 fu deciso si costruire delle astronavi sulle quali accogliere le personalità più ricche e influenti della Terra…

© RIPRODUZIONE RISERVATA