Anno: 2009

Nazione: Italia

Genere: 1828

Regia: Michele Placido

Cast: Riccardo Scamarcio, Jasmine Trinca, Luca Argentero, Massimo Popolizio, Alessandra Acciai, Federica Vincenti, Marco Brenno, Marco Ierman, Silvio Orlando, Laura Morante

Durata minuti: 101'

Distribuzione: Medusa

La storia si ispira all’esperienza autobiografica di Michele Placido, agente di polizia che, una volta arrivato a Roma, decise di intraprendere la strada della recitazione: il suo grande sogno.
È il 1968. Nicola (Riccardo Scamarcio), un bel giovane pugliese, si trova a Roma con l’obiettivo di entrare all’accademia di arte drammatica, ma nel frattempo, per mantenersi, entra in polizia, per la quale svolge il ruolo di infiltrato nel mondo studentesco in forte fermento. Frequentando gli ambienti universitari, conosce e si innamora di Laura (Jasmine Trinca), giovane borghese cattolica, brillante e appassionata studentessa che sogna un mondo senza ingiustizie. Tra i protagonisti della contestazione, spicca Libero (Luca Argentero), un altro studente, figlio di un’operaia di Torino, che diventa leader del movimento studentesco. Laura, sedotta sia da Nicola che da Libero, dovrà scegliere chi dei due amare. Mentre i suoi fratelli minori, Giulio (Marco Brenno) e Andrea (Marco Iermanò), si sentono coinvolti dal clima di contestazione e portano lo scompiglio in famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA