Titolo Originale: In Carne e Ossa

Anno: 2008

Nazione: Italia

Genere: Drammatico

Regia: Christian Angeli

Cast: Maddalena Crippa, Luigi Diberti, Barbara Enrichi, Ivan Franek, Lena Reichmuth, Alba Rohrwacher

Durata minuti: 81'

Distribuzione: Iris Film Distribution

In una villa decadente e solitaria, Edoardo (Luigi Diberti) e Alice (Maddalena Crippa), alle soglie del venticinquesimo anno di matrimonio, attendono l’arrivo di Francois (Ivan Franek), giovane e noto psichiatra, chiamato per fare una diagnosi su Viola (Alba Rohrwacher), la loro figlia venticinquenne, che vive rasentando l’anoressia. La presenza dello psichiatra scatena a poco a poco una guerra familiare per la conquista della preda: lo stesso Francois. E Viola, la più debole, potrà capovolgere a suo favore la sua condizione di sudditanza. Se siamo consapevoli di vivere in un mondo in cui è difficile accettare la bruttezza fisica, ancor più se si accompagna alla malattia, allora possiamo ammettere che una persona brutta e malata faticherà molto a trovare una propria identità sociale. Questo stato di cose la minerà psichicamente mettendone in crisi anche l’identità individuale e farà sì che le risulti difficile sentirsi libera.

© RIPRODUZIONE RISERVATA