Anno: 2008

Nazione: Francia

Genere: 1808

Regia: Jean-François Richet

Cast: Vincent Cassel, Cécile De France, Gérard Depardieu, Gilles Lellouche, Roy Dupuis, Elena Anaya, Michel Duchaussoy, Myriam Boyer

Durata minuti: 110'

Distribuzione: Eagle Pictures

La storia, vera, di Jacues Mesrine (Vincent Cassel), che da soldato ribelle dell’esercito francese di stanza in Algeria (dove avviene la sua iniziazione alla violenza, durante un interrogatorio a un prigioniero) è diventato uno spietato criminale nelle strade di Parigi degli anni ’70, è tratta dal suo romanzo autobiografico

L’Instinct de mort

. Primo di due film,

L’istinto di morte

narra gli albori della carriera criminale di Masrine e delle sue prime rapine a mano armata, insieme alla bella Jeanne Schneider (Cecile de France), e di come la loro sete di potere si scontra con il boss della criminalità locale Guido (Gerard Depardieu). Ma i reati del malvivente non hanno confini e la sua fama raggiunge presto anche gli Stati Uniti. La caccia all’uomo prosegue dunque nel continente americano, mentre il ricercato si rifugia in Canada. Da qui si sviluppa il secondo episodio:

Nemico Pubblico 2 – L’ora della fuga

.

© RIPRODUZIONE RISERVATA