Cinema che rinunciano agli incassi per bandire un film dalle proprie sale? Sembra assurdo ma capita più spesso di quanto si immagini. Opere particolarmente offensive o controverse in grado di sottrarre più spettatori di quanti riesca a portarne, lungometraggi che per ragioni ideologiche non piacciono agli esercenti e ancora titoli legati a particolari tragedie avvenute nei pressi dei cinema in questione. Sono tante le ragioni e altrettanti i prodotti che ne hanno subito le conseguenze. Nella gallery di oggi scoprite gli 11 film che gli esercenti non hanno assolutamente voluto proiettare nelle loro sale.

Se questa gallery vi è piaciuta, allora leggete anche: 10 film le cui scene hot hanno mandato su tutte le furie i partner degli attori

© RIPRODUZIONE RISERVATA