Il Trono di Spade, fin dal lontano 2012, era sempre stato in cima alle classifiche delle serie più piratate dell’anno, ma adesso l’acclamato serial HBO, con la sua conclusione, ha dovuto forzatamente cedere lo scettro. 

Dai dati diffusi da TorrentFreak, portale abituato a questo tipo di graduatoria d’inizio anno, scopriamo infatti che la serie più scaricata sul web nel corso dell’anno che ci siamo appena lasciati alle spalle è The Mandalorian, prodotto Disney+ dall’enorme successo che ha catalizzato tanto le attenzioni dei fan di Star Wars quanto quelle del pubblico televisivo dello streaming in generale, forte anche del traino mediatico di Baby Yoda. 

Ma quali sono tutte le altre serie più piratate del 2020? La top ten diffusa offre prodotti decisamente variegati per network, tipologia e provenienza e tiene conto, va specificato, esclusivamente dei dati BitTorrent, solo una porzione dello sterminato traffico online relativo ai download illegali. Sebbene si tratti di una pratica illegale e da condannare anche in un universo audiovisivo plurale, bulimico e segmentato come quello di oggi, la pirateria rimane comunque un termometro per forza di cose interessante per stabilire quali prodotti abbiano richiamato maggiormente l’attenzione di ampie fette di spettatori. 

In questa classifica non vengono conteggiati poi i download delle stagioni complete ma solo un’analisi “basata su diverse fonti, incluse le statistiche riportate da track bittorrent pubblici”.

Arrivati a questo punto, curiosi di sapere tutte le posizioni dalle 10 alla 1, occupata per l’appunto da The Mandalorian? Scopritele tutte nella gallery in oggetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA