Harry Potter Potterland, l’evento italiano da non perdere per i fan del maghetto

Se siete fan di Harry Potter Potterland è proprio l’evento che fa per voi: divertimento e magiche attività per tutte le età vi attendono il 13 il 14 ottobre

Fan di Harry Potter? Allora non potrete mancare assolutamente all’evento di Harry Potter Potterland, in programma il 13 e il 14 ottobre a Villa Tittoni (Desio, Brianza), una manifestazione pensata per tutte le età per celebrare il mondo magico creato da J.K. Rowling con tantissime attività di tutti i tipi.

Ecco tutto quello che c’è da sapere per chi vuole partecipare!

Da chi è organizzato

L’evento è a cura de La Fortezza – Fantasy Events, un’associazione nata nel 2013 che si occupa di organizzare manifestazioni artistiche, culturali e ludiche per promuovere la passione per draghi, cavalieri, maghi, streghe e tutto ciò che è fantasy. Senza mai dimenticarsi di fare del bene: anche durante Potterland si penserà ai più sfortunati. “Per liberare un elfo domestico e regalargli un sorriso basta che il suo padrone gli ceda un calzino”…partendo da questa citazione la manifestazione ha organizzato una raccolta di indumenti e materiali di prima necessità (coperte, scarpe…). Il ricavato della raccolta sarà donato ad alcune associazioni locali che si occupano dei più bisognosi in maniera semplice e concreta.

Anche la scelta della location non è stata casuale, ma con l’intento di riqualificare un pittoresco luogo per l’uso della comunità. «Villa Tittoni è una villa storica, conosciuta per essere una delle più belle “ville di delizia” lombarde, dichiara l’assessore alla Cultura Cristina Redi. Però la bellezza non può essere fine a se stessa. Villa Tittoni deve essere “usata”, deve diventare uno spazio a disposizione della comunità, soprattutto delle famiglie e dei bambini. E “Potterland”, come molti altri eventi organizzati in Villa, si inserisce in questa nostra visione».

Il programma di Harry Potter Potterland 

Il programma prevede varie iniziative da svolgere su prenotazione durante le due giornate dell’evento, attività a gettone fruibili tutto il giorno, spettacoli ed intrattenimento a tema.

Ecco alcune delle attrazioni imperdibili:

  • Lezione con i “maestri di magia”, con la possibilità di acquistare oggetti e ingredienti per diventare esperti di arti magiche 
  • Si potranno visitare le Botteghe Magiche, gustare prelibatezze nelle Taverne, osservare splendidi Rapaci, scattarsi simpatiche foto nei Set allestiti gratuitamente, incontrare Maghi e Personaggi Blasonati conversando con loro, affrontare attacchi di Mangiamorte.
  • Giochi a tema per i piccoli maghi da 0 a 3 anni, con il trenino su rotaia e il Quidditch in miniatura, gestito dalle educatrici del nido “Il Nido del Piccolo Artù” di Robbiate (LC).
  • Nel Foyer si troverà una mostra dedicata, la Banca per cambiare i dobloni spendibili presso i “Frammenti di Magia” e un set fotografico interattivo.

Come prenotarsi

Solo il Foyer e il parco saranno ad ingresso libero, mentre per tutte le altre attività a pagamento occorrerà prenotarsi. Potete farlo visitando il sito ufficiale.

Per vedere il programma e trovare le vostre attività preferite cliccate qui.

Foto: La Fortezza

© RIPRODUZIONE RISERVATA