Titolo: JAMS

Titolo Originale: JAMS

Numero di Stagioni: 2

Numero di Episodi: 30

Anno di Partenza: 11/03/2019

Nazione: Italia

Genere: live action

Cast: Sonia Battisti (Joy), Giulia Cragnotti (Alice), Andrea Dolcini (Max), Luca Edoardo Varone (Stefano), Sara Casanica (Melissa), Flavio Civitani (Gianmaria), Emanuele Pio Fiorenza(Michelino), Giorgia Liliana Iannis (Chiara), Massimo Valentini (Oscar), Alessandro Borghese (se stesso), Martina Attili

Produzione: Rai Ragazzi, Stand by me

Età consigliata: 10+

JAMS non è una serie Tv come le altre. Prodotta con la consulenza scientifica dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, è la prima serie per ragazzi in Italia ad affrontare il tema delle molestie sui minori.

JAMS

Il progetto è nato con uno scopo ben determinato: insegnare ai ragazzi a decifrare i comportamenti ambigui degli adulti, a non farsi manipolare, a riconoscere i rischi e soprattutto a parlare superando la paura e la vergogna. L’approccio utilizzato è educativo, senza però essere didattico: i ragazzi potendosi riconoscere nel linguaggio utilizzato, saranno in grado di apprendere più velocemente il messaggio veicolato. Per la delicatezza del tema trattato, il team creativo è stato affiancato fin dalla fase di sviluppo dalla consulenza scientifica dell’equipe di neuropsichiatria infantile dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, che ha seguito il lavoro in fase di scrittura e di ripresa. 

jams stagione 1

La serie è stata girata con la tecnica del constructed reality, in cui la recitazione è per lo più legata all’improvvisazione spontanea, pur seguendo uno script. Molti dialoghi sono conversazioni autentiche tra gli attori, riprese e mantenute tali così da non perdere la loro efficacia e vicinanza con il linguaggio del pubblico. La storia è narrata da Alice, la migliore amica di Joy, che racconta la storia a posteriori direttamente al pubblico.

Di cosa parla JAMS

Joy, Alice, Max e Stefano sono quattro amici, quattro ragazzi che frequentano la prima media come tanti altri, che vivono le esperienze tipiche della loro età, come i primi amori, l’amicizia e la scuola. E non solo: partecipano anche ad un contest di cucina organizzato dalla scuola. Tutto sembra andare nel migliore dei modi, ma un’ombra si allunga sulla loro spensieratezza: la solare Joy sarà vittima di molestie da parte di un vicino di casa, amico di famiglia.

jams stagione 1

JAMS La trama nel dettaglio

Joy, Alice e Max sono amici fin dalla prima elementare: vivono nello stesso quartiere, frequentano la stessa scuola e passano i pomeriggi insieme nel parco vicino casa. Hanno 11 anni e i loro problemi e i loro sogni sono quelli di tutti i loro coetanei: i ragazzi, le ragazze, la scuola, la popolarità. Joy in più ha una grande passione per la cucina, che le è stata trasmessa da sua nonna e, oltre a preparare degli ottimi manicaretti per genitori e amici, gestisce una pagina social dove posta delle video ricette che l’hanno resa piuttosto famosa tra chi, come lei, ama cucinare. Per questo resta piacevolmente colpita quando scopre che nella sua nuova scuola è stato organizzato un corso di cucina con un contest a squadre: non può lasciarsi scappare l’occasione e convince Alice e Max a partecipare, anche perché I primi due classificati del concorso cucineranno e saranno premiati da uno chef famoso, che si scoprirà essere Alessandro Borghese.

jams stagione 1 alessandro borghese

Le sorprese però non sono finite: in classe c’è un nuovo arrivato, un ragazzo che si è appena trasferito nel quartiere dopo aver girato mezzo mondo a seguito del lavoro di suo padre. Il suo nome è Stefano e Joy si invaghisce subito di lui… Come si può non rimanere affascinati da chi a 11 anni ha preso l’aereo più spesso del bus?… Anche Stefano sembra interessarsi subito a Joy e tutti sono convinti che i due si metteranno presto insieme. Nel gruppo c’è anche un’altra storia d’amore: ad Alice piace Max, l’amico di sempre, il bambino imbranato che tanto la faceva ridere da piccola è diventato un ragazzo simpatico, intelligente, leale… E lei si è presa una bella cotta! Joy fa di tutto per spingere i suoi migliori amici l’uno tra le braccia dell’altra, ma non è facile vincere la timidezza di Max: solamente durante una festa in maschera organizzata per Halloween i due si fanno coraggio e si danno un primo bacio.

Sono i primi amori e per nessuno è facile farsi avanti, ma su una cosa sono tutti d’accordo: nulla potrà mai rovinare la loro preziosa amicizia! L’arrivo di Stefano e il suo ingresso nella brigata di cucina hanno sancito infatti la nascita dei JAMS, il nome della squadra composto proprio dalle iniziali dei quattro ragazzi: Joy, Alice, Max e Stefano. Quattro amici per la pelle che sono anche due coppie di piccoli innamorati.

jams stagione 1

Una nube nera aleggia però sui nostri protagonisti: Joy – all’insaputa dei suoi amici – è vittima di molestie da parte di un adulto, un vicino di casa amico di famiglia; un incubo che sembra mandare in frantumi tutti i suoi sogni e le sue speranze, impedendole anche di lasciarsi andare con Stefano.Alice, Max e Stefano si rendono conto che qualcosa non va, ma Joy è diventata sfuggente ed evita di confidarsi anche con i suoi migliori amici. Alice però non molla e decide di mettere sua madre al corrente delle stranezze di Joy, permettendo agli adulti di rendersi conto di quanto sta accadendo e di intervenire. Il molestatore viene denunciato e consegnato alla giustizia. La forza dell’amicizia ha permesso a Joy di superare un momento tanto drammatico, di portare i JAMS alla tanto ambita vittoria del contest di cucina, e di riuscire finalmente a prendere per mano Stefano senza paura.

La recitazione di JAMS

JAMS è un progetto che non ha precedenti per la tematica trattata, rivolta per la prima volta ad un pubblico di bambini. Prima ancora di dare un peso alla tecnica cinematografica più consona, si è scelto di utilizzare la tecnica del constructed reality. Sul set si è preferito raccontare agli attori le scene a grandi linee, per incentivare al massimo un meccanismo di osmosi e condivisione delle emozioni fra personaggi e attori. In questa maniera sono state costruite tutte le scene sul set, ottenendo reazioni autentiche e un dialogo ricco di espressioni naturali proposte dai ragazzi stessi.

jams stagione 1

Un mondo a colori

Si è optato per un mondo colorato e gioioso, raccontato da una palette di colori primari ben definiti per ogni singola situazione corale, con nuance pastello per quelle più intime, fino ad arrivare a una pigmentazione freddo-acida, in netto contrasto, per far saltare all’occhio e aiutare il giovane pubblico a riconoscere da subito le scene di molestia. Tutte le scene legate alla molestia sono state girate con la supervisione di psicologhe sul set, così da essere guidati sulle reazioni realistiche che i bambini mostrano quando subiscono violenza, per mantenere i propositi educativi del progetto. Le scene di molestie sono tutte incentrate sulla manipolazione psicologica e sono quindi contraddistinte da una fotografica più cupa e sempre accompagnata dalla stessa musica tensiva.

jams stagione 1

Scrivere JAMS

La scrittura della serie si è concentrata sulla necessità di fondere insieme quelle tematiche riconoscibili dal pubblico di riferimento (la forza dell’amicizia, i primi amori, le rivalità scolastiche, l’importanza di perseguire le proprie passioni) con un tema inusuale e delicato qual è quello delle molestie sessuali sui minori, affrontato fin dalle prime fasi con la consulenza di un team di neuropsichiatra infantile dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, specializzato nella diagnosi e nel trattamento dei disturbi post traumatici nei casi di abuso sui minori.

La molestia non è stata mai messa in scena, ma viene raccontata principalmente attraverso le reazioni emotive della protagonista, i suoi repentini cambi di umore e certi comportamenti catalogati dai suoi amici come “stranezze”.

Lo scopo è quello di aiutare i giovani spettatori della serie a prendere gradualmente coscienza di tutti quei segnali che denotano una situazione a rischio, a riconoscere quei comportamenti incongrui da parte degli adulti che potrebbero sfociare in un abuso. E apprendere, soprattutto, che la cosa migliore da fare è parlarne, con un coetaneo o con un adulto di fiducia.

jams stagione 1

JAMS cast

  • Sonia Battisti nel ruolo di Joy
  • Giulia Cragnotti nel ruolo di Alice
  • Andrea Dolcini nel ruolo di Max
  • Luca Edoardo Varone nel ruolo di Stefano
  • Sara Casanica nel ruolo di Melissa
  • Flavio Civitani nel ruolo di Gianmaria
  • Emanuele Pio Fiorenza nel ruolo di Michelino
  • Giorgia Liliana Iannis nel ruolo di Chiara
  • Massimo Valentini nel ruolo di Oscar
  • Alessandro Borghese nel ruolo di sé stesso

JAMS canzone

La sigla di JAMES è la canzone Un istante di te ed è interpretata da Ruggero Pasquarelli. qui sotto video e testo:

Testo di Un instante di te:

Sono qui
sono qui
sono qui

Posso sempre dar di più
dammi la mano
Insieme voliamo lontano

Questo è il mio sogno
e ce la farò

JAMS Episodi

Qui sotto le sinossi di tutti gli episodi della prima stagione della serie Tv:

JAMS Episodio 1 

jams stagione 1

Joy, Alice e Max sono amici da una vita e si apprestano a frequentare la prima media in classe insieme. I tre ragazzini fanno amicizia con Stefano, un loro coetaneo che si è appena trasferito nel quartiere, e insieme decidono di partecipare al corso pomeridiano di cucina organizzato dall’eccentrico preside della nuova scuola. Il corso prevede anche un contest a squadre dove le prime due classificate si sfideranno ai fornelli di fronte a uno chef famoso. I quattro decidono di dare un nome alla loro piccola brigata di cucina utilizzando le iniziali dei loro nomi e diventano così i JAMS, “le marmellate”. Joy, che è una grande appassionata di cucina, diventa subito la leader del gruppo e propone di andare in giro per il quartiere alla ricerca di ricette tradizionali da rivisitare: una decisione che cambierà la sua vita per sempre.

JAMS Episodio 2 

jams stagione 1

Prima sfida del contest di cucina. I JAMS devono vedersela con i The Best, la squadra di Melissa: una ragazzina antipatica e dispotica disposta a tutto pur di essere la migliore. I componenti della sua brigata – il secchione Gianmaria, il goloso Oscar e la remissiva Chiara – accettano di imbrogliare pur di aiutarla a vincere. I JAMS si impegnano tantissimo e passano tutto il pomeriggio prima della gara ad esercitarsi in un bistrot che ha messo a loro disposizione la cucina. Ritornando a casa Joy incontra Michelino, il fratello piccolo di Max, grande appassionato di fumetti, e insieme vengono invitati dall’avvocato Bartolomei ad andare a casa sua. L’avvocato è un amico del padre di Joy e la ragazzina si fida di lui, ma quando resta da sola in cucina con l’uomo, questi le riserva delle attenzioni che la mettono a disagio.

JAMS Episodio 3 

jams stagione 1

Joy e Alice scoprono che il loro cantante preferito terrà un concerto in città, ma che l’evento ormai è tutto esaurito. Stefano e Max riescono a comprare gli ultimi due biglietti rimasti, ma per vincerne altri due e poter andare tutti insieme al concerto dovranno sfidare a bowling Gianmaria e Oscar. All’inizio non è facile perché Oscar è molto forte, ma puntando tutto sul lavoro di squadra i JAMS riescono a battere i The Best anche sulla pista da bowling e vanno tutti e quattro insieme al concerto. La sera prima Alice e Joy fanno un pigiama party e parlano di ragazzi: Alice si lascia scappare che ha iniziato a provare qualcosa per Max, mentre Joy non si sbottona su Stefano, anche se ormai è chiaro a tutti che i due si piacciono.

JAMS Episodio 4 

jams stagione 1

Il professore di storia assegna alla classe una ricerca: i ragazzi devono descrivere e raccontare un’epoca storica in cui vorrebbero vivere. I JAMS si vedono in biblioteca per studiare insieme, ma quando Joy rientra a casa incontra di nuovo Michelino, che le propone di tornare a casa dell’avvocato Bartolomei. Joy non riesce a resistere all’insistenza del ragazzino e quindi accetta. L’avvocato, così, manda Michelino a leggere i fumetti e si chiude di nuovo in cucina con Joy. Cosa accade di preciso dietro quella porta chiusa non lo sappiamo, ma di fatto Joy cambia: inizia a non voler andare a scuola e il giorno della consegna della ricerca di storia dice di non aver fatto il compito, accettando di prendere un’insufficienza. Alice accorre in suo aiuto e chiede al professore il permesso di poter leggere l’e-mail che Joy le aveva mandato con una bozza della ricerca. Il compito è bellissimo e il prof assegna a Joy il massimo dei voti, ma lei si arrabbia e litiga con Alice.

JAMS Episodio 5

jams stagione 1

I JAMS vengono invitati da Melissa alla festa di Halloween che la ragazzina ha organizzato a casa sua. Alice incontra casualmente Ivan, il bullo della scuola, che le chiede imbarazzato se può accompagnarlo in un negozio di maschere e aiutarlo a scegliere un costume figo. Alice capisce che Ivan vuole andare alla festa di Melissa per far colpo su Chiara e decide di dargli una mano, ma al negozio di costumi viene vista da Max e Stefano e nasce un equivoco: Max crede che Ivan stia flirtando con Alice e, anche se non lo ammette, si ingelosisce. Alla festa l’equivoco viene chiarito e Alice capisce che anche Max prova qualcosa per lei: riesce a superare la sua timidezza e a farglielo ammettere. I due si danno il loro primo bacio. Anche Stefano ha deciso di fare il primo passo con Joy e le regala una collanina, ma quando fa per mettergliela al collo lei improvvisamente lo respinge turbata: quel contatto le ricorda di quando è stata sfiorata sul collo dall’avvocato Bartolomei. Stefano resta di stucco e Joy scappa via dalla festa, sotto lo sguardo preoccupato di Max e Alice.

JAMS Episodio 6 

jams stagione 1

Max è per l’ennesima volta impreparato all’interrogazione di italiano, ma il prof lo grazia dandogli un’altra possibilità: dovrà leggere un libro durante il fine settimana e preparare una relazione. Il corso pomeridiano di cucina intanto va avanti: i ragazzi imparano a preparare la pasta fresca e per la prova del contest devono preparare un primo piatto. La squadra di Melissa è sempre alla ricerca di un modo per portarsi in vantaggio nel concorso di cucina e a Gianmaria viene un’idea: propone a Max di scrivere la relazione al suo posto e in cambio gli chiede la ricetta del piatto che prepareranno al contest. Dopo un primo rifiuto Max si convince e consegna la ricetta di nascosto dagli altri. L’aver tradito i suoi amici però gli provoca un gran senso di colpa e il lunedì mattina decide di non dare al professore la relazione scritta da Gianmaria, ma di consegnarne una scritta di suo pugno. Il danno però ormai è stato fatto: durante la prova del contest Joy è distratta e svogliata (ormai andare a casa dell’avvocato per lei è diventato quasi un appuntamento fisso, e il non riuscire a sottrarsi al ricatto psicologico dell’uomo l’ha fatta sprofondare nel baratro) e commette degli errori, così quando allo scadere del tempo i JAMS e i The Best presentano lo stesso identico piatto, quello di Melissa e Gianmaria è cucinato molto meglio e fa loro ottenere un voto molto alto. I JAMS vengono scavalcati in classifica e Max confessa il suo tradimento. Alice si arrabbia tantissimo con lui, ma la reazione peggiore è quella di Stefano: senza dare ulteriori spiegazioni, dice agli altri che abbandona la squadra e il corso di cucina.

JAMS Episodio 7 

jams stagione 1

Orfani di Stefano e con Joy sempre più strana e irritabile, i JAMS sono in grande difficoltà: tocca ad Alice prendere in mano le redini della squadra di cucina. Ma non è facile perché Max si è rivelato inaffidabile e Joy sembra aver perso ogni motivazione. Alice crede che l’amica abbia litigato con Stefano a causa del rifiuto della collanina alla festa di Halloween: non può sospettare che il cambio d’umore di Joy sia in realtà legato alle molestie subite. Un pomeriggio Joy torna a casa e trova una brutta sorpresa: suo padre ha invitato l’avvocato Bartolomei per un caffè. La visione del suo molestatore che chiacchiera tranquillamente con il padre la terrorizza. Si chiude in camera sua e quando forse sta per confessare il suo segreto alla madre le arriva un messaggio da Max: Stefano è scomparso, i genitori hanno avvisato la polizia e loro, i suoi amici, devono cercarlo per evitare che la situazione precipiti. I ragazzi vagano per il quartiere e a trovare Stefano è proprio Joy: le viene in mente la sua passione per la lettura e lo trova in biblioteca. A quanto pare la fuga e l’abbandono della squadra sono una reazione al futuro trasferimento del padre in Giappone: Stefano è stanco di trasferirsi in continuazione. Ora ha degli amici veri e vuole restare con loro. Joy gli consiglia di parlare con il padre e lo rassicura: loro saranno sempre amici, succeda quel che succeda.

JAMS Episodio 8 

jams stagione 1

Stefano ha parlato con il papà e lo ha convinto a non accettare il lavoro in Giappone. I suoi amici sono felicissimi e ritrovano anche la motivazione per partecipare al corso e al contest di cucina: anche perché gli viene rivelato che il giudice della finale sarà il famoso chef Alessandro Borghese! Ora i JAMS davvero vogliono mettercela tutta e recuperare sui The Best. Il compleanno di Alice è vicino e Max ha scoperto che le piacerebbe passarlo con entrambi i genitori come quando era piccola, prima che i due divorziassero. Max, Joy e Stefano le organizzano quindi una festa a sorpresa invitando anche la madre e il padre di Alice. Joy e Stefano preparano anche una torta di compleanno per l’amica. Ma proprio il giorno della festa Joy subisce l’ennesima molestia da parte dell’avvocato e si presenterà al compleanno più triste e pensierosa del solito, anche perché ha dimenticato la torta a casa del suo molestatore e non ha avuto il coraggio di tornare indietro a prenderla. Per fortuna la verità inizia a venire a galla: parlando con Michelino, Max viene a sapere delle visite a casa dell’avvocato Bartolomei e scopre che Joy ha dimenticato la torta a casa sua e non su un muretto come ha raccontato agli amici… Max racconta a Stefano e Alice quello che ha saputo da Michelino: Joy ha mentito sulla torta e non ha detto a nessuno che andava a casa dell’avvocato. I ragazzini non riescono a immaginare cosa stia davvero succedendo, ma capiscono che devono aiutare l’amica.

JAMS Episodio 9 

jams stagione 1

Alice prova a parlare con Joy, ma appena viene introdotto l’argomento “avvocato Bartolomei” lei va via in malo modo. Il giorno dopo, a scuola, il prof di italiano tiene una lezione particolare: legge in classe un giornale dove si parla di cyberbullismo e dei pericoli per i ragazzi che possono annidarsi nel web, come il poter essere adescati da adulti malintenzionati. Joy si incupisce, mentre Alice inizia a riflettere su quanto accaduto negli ultimi tempi. Tornata a casa, Alice parla con la madre e le racconta quello che sta succedendo a Joy, di come sia cambiata da quando sta andando a casa dell’avvocato Bartolomei senza dire nulla a nessuno. La madre di Alice capisce subito che c’è qualcosa che non va e decide di chiamare la madre di Joy per metterla al corrente. Quella sera la mamma di Joy proverà a parlare con la figlia: la ragazzina non confessa, ma scoppia in un pianto liberatorio. Il giorno dopo c’è l’ultima prova del contest, ma Joy non c’è: i suoi amici non capiscono come possa rinunciare alla possibilità di incontrare Alessandro Borghese e decidono di dare il massimo per lei. Capitanati da Stefano, i JAMS riescono a recuperare lo svantaggio e ad andare in finale insieme ai The Best. Joy intanto è stata portata dai genitori da una psicologa: la donna con modi gentili conquista la fiducia della ragazzina, che le confessa il suo terribile segreto. Joy viene così salvata dai suoi amici, che si sono preoccupati per il suo malessere e per le troppe bugie raccontate: i ragazzi hanno poi fatto la cosa giusta, avvisando gli adulti e permettendo loro di intervenire. E quella sera a casa dell’avvocato Bartolomei arriveranno i carabinieri.

JAMS Episodio 10 

jams stagione 1

Dopo quanto accaduto è da un po’ di tempo che Joy non si presenta a scuola. Alice, Max e Stefano sanno che le è successo qualcosa di brutto, ma non immaginano cosa. Sanno solo che la finale del contest di cucina è alle porte e che loro non vogliono partecipare senza di lei: i JAMS sono una squadra. O tutti, o nessuno. Così, il giorno della finale, i tre decidono di non presentarsi e di andare invece a trovare Joy. Alla vista dei suoi amici Joy capisce che la vita va avanti e che nessuno può rubare i tuoi sogni: decide di partecipare alla finale. I JAMS intraprendono così una corsa contro il tempo per arrivare a scuola e poter cucinare davanti allo chef Alessandro Borghese. Arrivano per il rotto della cuffia, ma la loro cucina conquisterà il giudice d’eccezione che assegnerà loro il premio. I quattro amici vanno via felici per aver vinto e per essersi ritrovati. Alice fa capire a Max che è meglio lasciare soli Joy e Stefano. E infatti Joy finalmente accetta la collanina che lui aveva provato a regalarle ad Halloween. Forse sta nascendo qualcosa di speciale… Ma la cosa importante è che l’amicizia ha trionfato e che dei ragazzi coraggiosi sono riusciti ad aiutare la loro amica salvandola dall’incubo della molestia.

JAMS Curiosità

  • Nella sequenza della sfida al bowling la storia prevedeva che il personaggio di Max facesse uno strike netto e tutti erano convinti di dover ripetere chissà quante volte la scena… E invece Andrea Dolcini (il nostro Max) ha stupito tutti con un tiro perfetto e uno strike al primo colpo. Buona la prima!
  • Una delle scene più complesse da realizzare è stata quella della festa danzante di Halloween, dove sia i protagonisti che le comparse hanno avuto massima libertà nella scelta del costume da indossare e del personaggio horror da interpretare.
  • Grande successo sul set per la torta all’ananas che i JAMS preparano per battere Davide nella “sfida dei dolci” al bistrot… Fortuna che ne erano state preparare diverse, perché tutti i membri del cast e della troupe hanno voluto mangiarne una fetta tra un ciak e un altro.

jams stagione 1

JAMS 2

Dopo aver affrontato la tematica delle molestie sessuali, la seconda stagione di JAMS si concentra sul cyberbullismo. Attraverso storie avvincenti, la serie vuole spingere vittime e testimoni ad aprirsi con insegnanti e genitori ma anche a prendere coscienza che solo un uso maturo e consapevole della tecnologia può limitare le conseguenze del cyberbullismo: i ragazzi devono imparare a gestire le proprie relazioni digitali e a prendersi le proprie responsabilità di fronte a quanto scrivono e condividono sui social network.

Di cosa parla JAMS 2

Anche in questa nuova stagione Joy (Sonia Battisti), Alice (Giulia Cragnotti), Max (Andrea Dolcini) e Stefano (Luca Edoardo Varone) si troveranno a vivere le esperienze tipiche della loro età, come i primi amori, nuove amicizie e qualche piccola rivalità, oltre ad una nuova avvincente sfida: un contest musicale organizzato dalla scuola, nel quale i ragazzi, divisi in crew, dovranno comporre testi in rima accompagnati dai beat di musica rap e trap.

Un problema, però, metterà a serio rischio il loro entusiasmo e la loro serenità: Max si troverà infatti a dover affrontare in prima persona il fenomeno del bullismo da parte dei compagni, che lo prendono in giro e lo maltrattano, e poi quello ancor più pericoloso e subdolo del cyberbullismo. Nei video che i JAMS realizzano per promuovere le proprie canzoni, infatti, Max appare un po’ goffo e i leoni da tastiera colgono al volo l’occasione per aggredirlo con parole di scherno e antipatici meme che lo deridono. Per interrompere questa irrefrenabile valanga di bullismo che ha anche pericolose conseguenze nella vita reale, i JAMS interverranno sostenendo l’amico e creando il nuovo hashtag #meglioparlarne per sensibilizzare i coetanei su questo tema fin troppo sottovalutato.

jams 2

JAMS 2 La trama

I veri amici possono aiutarti anche nelle situazioni più difficili. Questo è quanto Joy, Alice, Max e Stefano – i nostri JAMS – hanno imparato nel corso della prima serie, affrontando con determinazione e coraggio l’incubo delle molestie in cui era precipitata una di loro. In questa seconda stagione impareranno che il mondo virtuale sembra che ti protegga e invece ti espone. E sarà ancora più importante poter contare l’uno sull’altro, perché come scoprirà a sue spese Max non bisogna mai allontanarsi dagli amici, mai smettere di avere fiducia in chi ti vuole bene, neanche quando sembra che tutto sia contro di te, che il mondo ti odi e che l’unica via di uscita siano la fuga e l’isolamento perché non è scappando che si combatte un fenomeno pericoloso e subdolo come il cyberbullismo.

jams 2

Max gioca a calcio da quando era un bambino. Non è un segreto per nessuno che però ha passato più tempo seduto in panchina che a sfidare gli avversari sul campo. Per questo motivo diventa facile bersaglio di un compagno di squadra e di scuola, Flavio, che lo bullizza. Stanco di subire, il nostro Max decide di lasciare la squadra di calcio e di dedicarsi agli eSport. Lì diventa un piccolo campione stimato da tanti coetanei, il mondo virtuale gli offre quindi una possibilità di riscatto e, grazie alla rete, trova anche un misterioso nuovo amico, Kickoff. Il mondo virtuale però può essere anche tanto pericoloso per i ragazzini come Max. I JAMS sono infatti impegnati a realizzare dei video per il pubblicizzare le canzoni del contest e, con il suo modo di fare un po’ goffo, Max diventa una facile preda dei leoni da tastiera. Max, il ritardato! – è la didascalia che accompagna il primo meme dedicato a lui. Chi lo avrà creato? Poco importa il nome del colpevole perché il cyberbullismo è una valanga irrefrenabile che rende tutti colpevoli e si può fermare solo rompendo il silenzio. I JAMS questo l’hanno capito e per questo creano un nuovo hashtag sul web #meglioparlarne.

jams 2

Il preside organizza un contest di poesia per il nuovo anno, tenuto dal prof Capuana. I ragazzi si ribellano: la poesia è un po’ noiosa. Joy lancia allora una controproposta, si potrebbe anche coinvolgere il professore di musica, Filadelfo Vitolo, per organizzare un contest musicale dove i testi in rima sono accompagnati dai beat della musica rap/trap. Capuana è diffidente ma il preside la trova un’ottima idea anzi aggiunge che coinvolgerà un esperto del settore. Ed infatti a tenere le prime lezioni di musica insieme a Capuana e Vitolo c’è Martina Attili, la giovane cantautrice rivelazione di X Factor. Le lezioni sono sempre alternate con le gare ad eliminazione diretta: i ragazzi, divisi in crew, si esibiscono con la loro canzone davanti alla giuria.

Martina Attili: una testimonial contro il bullismo

Martina Attili è la rivelazione di X Factor 2018. Cantautrice di soli diciannove anni, romana, faccia da bambina ma maturità da adulta, è un mix di determinazione e sensibilità. Ha fatto registrare fino ad adesso circa 20 milioni di visualizzazioni su YouTube per il brano “Cherofobia”. Tra i suoi successi c’è anche “Piccoli eroi”, un brano che racconta il dolore provato da una vittima di bullismo e le difficoltà che i genitori hanno nel capire cosa accade ai figli bullizzati. Il testo della canzone colpisce per la sincerità del racconto. Sincerità ottenuta perché chi racconta quel dolore l’ha provato davvero. A 9 anni, infatti, Martina è stata bullizzata e costretta a cambiare scuola. Con il sostegno della famiglia e degli amici, la giovane cantautrice è riuscita a trasformare quel dolore in riscatto. La musica è stato il mezzo più efficace per arrivare poi a tanti giovani che adesso le raccontano sulle sue pagine social il disagio provato a causa delle prepotenze di alcuni coetanei. La giovane artista pop è diventata dunque un simbolo di coraggio e riscatto.

Martina Attili jams 2

JAMS 2 Episodi

Qui sotto nel dettaglio le trame di tutti gli episodi della seconda stagione:

JAMS 2 Episodio 1

jams stagione 2

La seconda media sta per iniziare e i Jams, come al solito, sono sempre insieme. Questo nuovo anno porta con sé delle novità, come la nuova passione di Max per gli e-sports (videogiochi) che gli permette anche di conoscere il suo nuovo amico virtuale, Kikoff. Il “corteggiamento” fra Stefano e Joy, invece, continua, come pure quello di Gianmaria per Melissa. Un’altra grande novità è rappresentata dal contest organizzato quest’anno dalla scuola: una gara di canzoni, che verrà giudicata dal professore di italiano Capuana, dal professore di musica Vitolo e dal preside Pollio. Stefano propone anche di fare dei video musicali, per poter pubblicare le canzoni dei ragazzi e farle conoscere anche al resto della scuola. Per i professori è una buona idea, ma i video devono rimanere al di fuori del contest. I Jams chiederanno aiuto ad un nuovo personaggio, amico di infanzia di Stefano: Marco, in arte Croma, è un ragazzo più grande con la passione per la musica rap e lo skateboard. Purtroppo però non ci saranno solo belle novità: un giorno mentre Max è al parco con Alice dei vecchi compagni di calcio, capeggiati da Flavio, lo vedono e gli tirano una pallonata in testa…

JAMS 2 Episodio 2

jams stagione 2

Il fermento per il nuovo contest si innalza quando il preside presenta l’ospite speciale che aiuterà i ragazzi dando loro delle dritte per comporre le canzoni: Martina Attili! Inoltre Capuana annuncia il tema per la prima battle: l’amicizia. Melissa, presa dalla solita smania di battere Joy, decide di partecipare al contest e affida a Gianmaria il compito di trovare i ragazzi più talentuosi della scuola per formare una nuova crew vincente. Purtroppo, però, il duro lavoro di Gianmaria non darà i suoi frutti: gli unici disposti a fare gruppo con Melissa sono Chiara e Oscar, i The Best sono tornati! Nel frattempo, i Jams si danno da fare con il loro primo pezzo: chiedono a Marco di sentire la base che hanno composto ed iniziano a scrivere…

JAMS 2 Episodio 3

jams stagione 2

I Jams sono pronti per il loro primo video, a riprenderli sarà Marco. Dato che il tema è l’amicizia, i nostri quattro protagonisti decidono di fare le riprese sulla giostrina, posto in cui sono diventati amici coniando il nome Jams! Anche i The Best decidono di fare un video, ma come al solito Melissa non si accontenta, vuole fare le cose in grande. Suo padre affitta uno studio televisivo con una troupe di professionisti per le riprese. Tutte queste novità però non cancellano il passato. Joy va ancora dalla psicologa a parlare della sua situazione e di come si sente. Parlano anche di Stefano e del loro rapporto. Joy vuole bene a Stefano, ma non si sente ancora pronta e quando più tardi, tornando a casa, buca la gomma della bici, invece di chiamare Stefano per aiutarla, si rivolge a Marco. Quando Stefano lo scopre, ci rimane molto male. Un pomeriggio Max incontra Flavio che inizia a prenderlo in giro, gli dice che è la vergogna del calcio, gli prende il cellulare, glielo butta a terra e lo calpesta. Il contest è iniziato e il primo turno viene passato sia dai The Best che dai Jams!

JAMS 2 Episodio 4

jams stagione 2

Stefano crede che a Joy piaccia Marco, e ogni volta che lei parla dell’amico si incupisce e smette di parlare. Joy, grazie a Max, capisce la situazione e decide di parlare a Stefano. In classe il professore di scienze annuncia la gita al Bioparco fra le grida di approvazione di tutti gli studenti a parte Gianmaria, che scopriamo avere una grande paura per tutti gli animali: è zoofobico. Purtroppo il giorno della gita Alice non può esserci perché ha la febbre, i Jams, allora, sapendo quanto lei ci tenesse ad esserci la chiamano per farle vedere qualche animale e salutarla. È proprio durante questa telefonata che i ragazzi si accorgono che alcuni compagni di classe stanno ridendo guardando qualcosa sul cellulare, e quel qualcosa è un meme che prende in giro Max.

JAMS 2 Episodio 5

jams stagione 2

I giorni passano ed arriva il momento della seconda battle. Il professor Capuana annuncia quindi il nuovo tema: il futuro. I ragazzi sono sempre più emozionati e agguerriti per questo contest. Il giorno dopo è prevista l’eclissi di luna, un evento che si può ammirare ogni 25 anni. Gianmaria coglie l’occasione per chiedere a Melissa se vuole vedere l’eclissi con lui, ovviamente Melissa declina l’invito e, anzi, sprona Gianmaria a trovarsi una ragazza perché con lei non ha nessuna chance… La stessa idea viene a Stefano che invita Joy ad uscire: incredibilmente lei accetta. Il pomeriggio al Bistrot però Davide dice ad Alice e Joy che sta passando un momento difficile, ha pochissima clientela in quanto hanno aperto da poco un fastfood proprio davanti al suo bistrot. Alle ragazze viene un’idea per rilanciare il bistrot: fare una cena a tema per la serata dell’eclissi. A pubblicizzare l’evento ci penseranno loro con un video che ottiene così tanto successo che Davide è costretto a chiedere aiuto a Joy, che accetta annullando l’uscita con Stefano. Il ragazzo però sorprende Joy e la raggiunge al bistrot per dare una mano a lei e a Davide. La cena a tema è un successo; a fine serata Joy e Stefano restano da soli e fra le luci delle candele si scambiano il loro primo bacio.

JAMS 2 Episodio 6

jams stagione 2

Joy racconta ad Alice il suo primo bacio con Stefano fra le urla di gioia dell’amica. Joy le chiede però di non dirlo in giro, perché non vuole che si sappia. Le questioni d’amore continuano: Gianmaria, ligio al dovere di trovare una nuova ragazza, decide di provarci con Charlene. La ragazza sa che Gianmaria non vuole realmente fidanzarsi con lei, è innamorato perso di Melissa, tutta la scuola lo sa. Charlene escogita un piano: farà finta di essere la fidanzata di Gianmaria, così da far ingelosire Melissa, solo se Gianmaria si prenderà cura del suo criceto Romeo. Gianmaria, anche se riluttante, accetta: i due diventano “soci”. Per Max la situazione inizia a farsi più seria, una mattina arriva in ritardo a scuola e nel cortile incontra due ragazzi di terza che, dopo averlo aggredito, gli prendono gli occhiali e scappano via. Max, per non raccontare l’accaduto ai suoi amici e al prof. Capuana, si inventa di aver messo le lenti. I Jams rimangono straniti dal comportamento dell’amico. Gianmaria, che deve trovare un posto dove nascondere Romeo, decide di portarlo nel laboratorio di scienze e metterlo in una scatola nell’armadio.

JAMS 2 Episodio 7

Alice è molto inquieta perché deve andare a fare merenda con il padre e la sua nuova fidanzata. Nessuno la può accompagnare, perché Max ha una partita di e-sports da giocare e Joy e Stefano festeggiano il loro primo mese insieme! Visto che sono tutti occupati, Alice deve anche passare a parlare con Marco della prossima canzone, cosa che non la entusiasma particolarmente, in quanto a lei non piace molto Marco e il suo atteggiamento da “sbruffone”. Quando arriva allo skatepark è molto nervosa e risponde male a Marco che cercava solo di consolarla e farle capire che è bello che il padre la voglia rendere partecipe della sua vita… Arrivata alla gelateria trova la fidanzata del padre, le due iniziano a parlare ed Alice le racconta della discussione avuta con Marco. La fidanzata del padre le consiglia di chiedergli scusa e di ricominciare da capo con il ragazzo. Alice accetta il consiglio e torna allo skatepark per chiarire con Marco. Marco accetta le scuse e racconta ad Alice il suo difficile passato, la morte del padre e il rapporto problematico con una madre che non c’è mai. Questa confessione fa avvicinare molto i due ragazzi… I meme e i commenti derisori su Max continuano: Joy vuole parlarne con i professori ma Max la fa desistere dicendole che, se si mette in mezzo la scuola, lui verrà preso come un codardo e deriso ancora di più. La situazione però si fa sempre più pesante.

JAMS 2 Episodio 8

jams stagione 2

La finta storia d’amore fra Gianmaria e Charlene continua, i due ragazzi iniziano a conoscersi e ad avvicinarsi, si scambiano anche un primo bacio proprio davanti agli occhi di Melissa… Anna e Michelino organizzano uno spettacolo di magia al Bistrot di Davide. Michelino si scorda le carte per il suo numero principale e chiama Max per farsele portare. Max è abbastanza abbattuto da tutte le prese in giro e i meme e si rifugia a giocare con il suo amico Kikoff agli e-sports: perde la concezione del tempo ed arriva a spettacolo ormai finito. Michelino è molto arrabbiato e deluso dal fratello maggiore. Marco si intromette e gli dice che si è comportato male, Max non regge e corre via. Max e Alice sono nel cortile della scuola quando dei ragazzini iniziano a prendere in giro Max. Alice non ce la fa più e risponde, Max però si arrabbia con lei perché si intromette sempre e non fa che peggiorare la situazione.

JAMS 2 Episodio 9

jams stagione 2

Una mattina in classe Alice, Joy e Stefano vedono i The Best ridere guardando qualcosa sul cellulare, si incuriosiscono e scoprono che stanno ridendo ad un meme su Max. Alice è molto triste per Max e per la loro litigata e, con Joy e Stefano, decide di andare a trovare Max che non era andato a scuola quella mattina: occorre fare qualcosa per fermare i meme. A casa di Max decidono tutti insieme di contattare, tramite il portale della scuola, quello che loro credono essere il bullo che ha messo in giro i meme e gli danno appuntamento per il giorno dopo all’intervallo. Il ragazzo è Mirko; Max preso da un momento di rabbia lo spinge forte e gli fa sbattere il braccio contro gli armadietti. Interviene il preside Pollio, per Max non si prospetta niente di buono…

JAMS 2 Episodio 10

jams stagione 2

Max viene sospeso da scuola: i suoi amici decidono di andarlo a trovare con la scusa di portargli gli appunti. Max però è molto giù, li aggredisce e li manda via; non si sente capito da nessuno, nemmeno dai suoi migliori amici. Marco incontra al parco Alice che sta ascoltando una sua canzone, i due iniziano a parlare. Marco le racconta del rapporto con la madre, del fatto che non c’è mai e che vorrebbe che lei ascoltasse le sue canzoni. Ad Alice allora viene un’idea: invitare la mamma di Marco allo studio di registrazione dove il figlio inciderà la sua nuova canzone. La sorpresa funziona, Marco capisce che è stato tutto merito di Alice e va a ringraziarla. I due si abbracciano e vengono visti da Max che fraintende la situazione e scappa via. Alice gli corre dietro, vorrebbe spiegargli il perché dell’abbraccio, ma Max non vuole sentire e lascia Alice.

JAMS 2 Episodio 11

jams stagione 2

Alice piange per essere stata lasciata da Max, Joy cerca di consolarla, di dirle che non ha fatto nulla di male: Max ha frainteso. Max è a casa con i genitori che vorrebbero sapere cosa sia successo veramente con Mirko, ma Max non dice nulla, non vuole raccontare ai suoi quello che sta vivendo, si vergogna. L’indomani, dopo l’incontro dal preside con Mirko per chiedergli scusa, torna in classe. A fine giornata parla con Alice, le chiede scusa per come si è comportato, ma non cambia idea: è meglio se restano solo amici e aggiunge che non vuole più partecipare al contest con i Jams. Marco chiede ad Alice di vedersi per parlare di quello che è successo, lei accetta e quando si incontrano dice al ragazzo che sono solo amici.

JAMS 2 Episodio 12

jams stagione 2

Grazie a un’idea di Joy, Stefano propone a Gianmaria di entrare a fare parte della redazione del giornalino della scuola per scrivere articoli di viaggi. Gianmaria però gli dice di no. Interviene allora un’altra volta Joy che, all’insaputa di Stefano, manda un suo articolo anonimo al giornalino. Gianmaria lo pubblica e, quando scopre che è di Stefano, accetta di farlo entrare nella redazione. Non appena Melissa viene a sapere che Stefano fa parte del giornalino impone a Gianmaria di farla partecipare: ha un piano in mente… Il contest procede e, anche senza Max, i Jams decidono di continuare a partecipare. Si trovano al Bistrot di Davide per fare il nuovo video, che ottiene molti like, ma anche molti commenti cattivi nei confronti di Max. Joy prova a parlare con l’amico del video e dei commenti, ma Max non vuole parlare con nessuno, si isola sempre di più. Siamo arrivati alla semifinale: i primi ad aggiudicarsi la finale sono i The Best…

JAMS 2 Episodio 13

jams stagione 2

In finale, contro i The Best, non potrebbero esserci altro che i Jams! Sono riusciti a vincere l’ultima battle. Per il giornalino della scuola Stefano propone di scrivere un articolo sul Bistrot di Davide. Ad accompagnarlo è Melissa, che si occupa del reportage fotografico. Alla fine dell’intervista Melissa chiede a Stefano di fare una foto ricordo insieme, che poi posta sui social facendo credere a tutti che i due stiano insieme. Joy vede la foto, parla con Stefano e gli dice che le dispiace di aver tenuto la loro storia nascosta: ora è pronta per renderla pubblica. Il giorno dopo Joy e Stefano arrivano mano nella mano all’entrata di scuola, facendosi vedere da tutti. Max decide di partecipare ad un torneo di e-sports in un game center vicino casa. Sta giocando molto bene finché alcuni ragazzi più grandi di scuola non lo riconoscono ed iniziano a prenderlo in giro e ad offenderlo: “Capitan M è Max il Ritardato”! E, come se non bastasse, prendono la sua giacca e gliela buttano in un cestino. Ad assistere alla scena c’è Angelo, che recupera subito la giacca e la ridà all’amico. Max però gli chiede il favore di non raccontare a nessuno questa storia…

JAMS 2 Episodio 14

jams stagione 2

Una mattina a scuola Angelo sente parlare i Jams di Max e decide di raccontargli di quanto accaduto alla sala giochi durante il torneo di calcio. Gli amici si preoccupano molto e decidono di avvisare la madre di Max. Le raccontano tutte le brutte situazioni e gli atti di bullismo che ha dovuto subire Max. La vita a scuola va avanti: Melissa vuol far lasciare Charlene e Gianmaria. Il suo piano però si rivelerà molto fragile in quanto sembra esserci veramente del tenero fra i “due strambi della scuola”. Nel frattempo il prof. Capuana annuncia l’ultimo tema del contest di canzoni: saranno i ragazzi finalisti a decidere di cosa parlare nelle loro canzoni. Alice e Marco si vedono al parco, ridono e scherzano insieme e, mentre Marco insegna ad Alice ad andare in skateboard, i due si baciano. Alice, però, si stacca subito dal bacio e corre via. Qualche giorno dopo racconta a Joy e Stefano cos’è accaduto con Marco e di quanto si senta confusa: i due le consigliano di parlargli e di dirgli cosa sente.

JAMS 2 Episodio 15

jams stagione 2

Alice segue il consiglio dei suoi amici e incontra Marco per parlargli dei suoi sentimenti contrastanti. Lei sta bene con lui, però non può non pensare a Max e al brutto momento che sta passando: deve stargli vicina. Finalmente Max torna a scuola, spronato dai genitori e dagli amici, ma purtroppo per lui l’incubo non è ancora finito. Per il corridoio incontra i tre bulli di terza che lo hanno preso di mira: i tre gli bloccano il passaggio e, come Max tenta di scappare, lo afferrano, lo sbattono contro il muro e decidono di chiuderlo nello sgabuzzino riprendendo tutto con il cellulare fra urla e risate. Menomale che Melissa non rispetta la regola del prof. Capuana di mettere il cellulare nella scatola: vede il video che i bulli hanno caricato sul portale della scuola e lancia l’allarme ai Jams, che spaventatissimi corrono fuori dall’aula inseguiti da Capuana. Dopo aver liberato Max, il professore, molto arrabbiato con i ragazzi, chiede spiegazioni. Alice, Joy e Stefano allora gli raccontano degli episodi di bullismo fisico e virtuale che Max ha dovuto subire negli ultimi mesi. La risposta della scuola a questi terribili atti è l’annullamento del contest…

JAMS 2 Episodio 16

jams stagione 2

Tutti i ragazzi sono rimasti male per l’annullamento del contest. Melissa in particolar modo e si lamenta anche con il prof. Capuana il quale decide di parlare ai ragazzi di quello che è successo, di come lo abbia ferito il fatto che nessuno si sia messo dalla parte di Max. Max è a casa, i suoi genitori gli propongono una nuova scuola dove poter ricominciare, lui però non la prende bene e si rifugia in camera sua. Accende gli e-sports e legge sul forum solo commenti cattivi e prese in giro nei suoi confronti. Decide allora di abbandonare il gioco registrando un video di addio. Alice, Joy e Stefano ne vengono a conoscenza grazie all’amico virtuale di Max, Kikoff. I ragazzi corrono a casa di Max, lo trovano chiuso in bagno. Lo chiamano più volte, gli dicono che sono lì per lui: alla fine Max si convince ad uscire. Dice agli amici che non ce la fa più con queste prese in giro. Ma lui non è solo, i suoi amici sono e saranno sempre al suo fianco, come anche Kikoff! I Jams vogliono ringraziare quest’ultimo per averli avvertiti e per aver aiutato Max: decidono allora di fare una videochiamata. Si scopre così che Kikoff è in realtà…

JAMS 2 Episodio 17

jams stagione 2

Max grazie all’affetto dei suoi amici è tornato a sorridere: Joy, Alice e Stefano gli organizzano una gita in un posto speciale, la fontana dei desideri! Ognuno di loro esprime un desiderio, quello di Max è di essere un campione almeno per un giorno… I Jams continuano la loro passeggiata ed a un certo punto si fermano davanti ad un campetto da calcio, dove vedono giocare dei ragazzi. Organizzano una partita per il giorno dopo: serve però una persona in più. Alice chiede a Marco se vuole partecipare, ma il ragazzo preferisce allontanarsi un po’ da lei, perché vederla lo fa stare male. Per fortuna Joy riesce a risolvere tutti i problemi: è lei a chiamare Margherita per farle giocare con loro la partita! I ragazzi iniziano a giocare, si divertono, riescono anche a fare qualche goal, finché Stefano cade e si fa male alla caviglia… in loro soccorso però, arriva Marco.

JAMS 2 Episodio 18

jams stagione 2

Joy è dalla psicologa e le racconta la storia di Max: la psicologa le spiega che è sempre meglio parlare ed affrontare i problemi. A Joy viene un’idea e con Alice e Stefano propongono al preside di organizzare un incontro di gruppo per parlare del tema del bullismo. Questo incontro sarà tenuto dal professor Capuana ed avrà grande successo, in quanto i ragazzi che hanno bullizzato Max si faranno avanti e gli chiederanno scusa. È un momento molto bello sia per i Jams che per l’intera scuola. Nel frattempo però Alice e Joy litigano perché Joy va da Marco: la ragazza racconta allo skater che Alice è molto confusa al momento e forse lui dovrebbe lasciarle un po’ di spazio. Quando Alice lo scopre si arrabbia molto con Joy, non avrebbe dovuto intromettersi…

JAMS 2 Episodio 19

jams stagione 2

Max riprende possesso della sua vita. Si incontra con Alice alla giostrina, vuole sapere cos’è successo fra le due amiche e promette che le farà fare pace. Va dal preside a chiedere di organizzare la finale dei contest e propone come tema proprio quello della lotta al bullismo. Quando il professor Vitolo annuncia alla classe questa decisione, tutti i ragazzi urlano per la gioia! Stefano allora incontra Marco e gli chiede di dare una mano ai Jams per la finale, Marco però declina l’invito proprio a causa di Alice: per lui è molto difficile starle accanto in questo momento. Alice e Joy, anche grazie a Max, fanno pace e si ritrovano al Bistrot a parlare proprio di Marco: Alice racconta all’amica di come sia confusa al momento e di come al tempo stesso non riesca a non pensare a Marco e al bacio che si sono dati…

JAMS 2 Episodio 20

jams stagione 2

Siamo finalmente arrivati alla finale del contest! Alice, Joy e Stefano regalano a Max una maglietta personalizzata con su scritto “chi non rispetta vale zero” e gli dicono che tutta la scuola la indosserà alla finale, sarà una specie di ‘manifestazione’ contro il bullismo. Il giorno della finale Alice incontra Marco per i corridoi della scuola. Marco le dice che ha deciso di lasciarla libera, Alice gli spiega che, nonostante tenga a lui e stia bene quando sono assieme, non riesce ad immaginarsi una vita senza Max. A vedere la finale, oltre Marco, c’è Margherita ed anche lei, come tutti i ragazzi ed i professori della scuola, indossa la maglietta contro il bullismo! Le due squadre finaliste, i The Best ed i Jams si esibiscono. Dopo di loro sale sul palco Martina Attili che prima di cantare racconta ai ragazzi la sua esperienza di bullizzata, di come sia stata presa in giro e si sia sentita molto male: l’artista però racconta anche di come, con la forza della musica e l’affetto della sua famiglia, sia riuscita a superare quel brutto momento. La scuola ha votato e ha decretato il vincitore… Alla fine del contest Marco si reca a congratularsi con i Jams, li saluta e se ne va. Alice, spinta da Max, corre dietro a Marco e gli dice che vuole stare con lui. Nel frattempo, Joy e Stefano fanno notare a Max l’interesse di Margherita nei suoi confronti. Salutiamo i Jams ed i The Best insieme al Bistrot, chi sa se durerà?

I personaggi

Qui sotto l’elenco di tutti i personaggi che compaiono nella seconda stagione della serie Tv:

  • Sonia Battisti nel ruolo di Joy
  • Giulia Cragnotti nel ruolo di Alice
  • Andrea Dolcini nel ruolo di Max
  • Luca Edoardo Varone nel ruolo di Stefano
  • Gabriele Pignatone nel ruolo di Marco
  • Sara Casanica nel ruolo di Melissa
  • Flavio Civitani nel ruolo di Gianmaria
  • Charlene Nardi nel ruolo di Charlene
  • Massimo Valentini nel ruolo di Oscar
  • Giorgia Liliana Iannis nel ruolo di Chiara
  • Annabella Onorati nel ruolo di Anna
  • Emanuele Pio Fiorenza nel ruolo di Michelino

jams 2 personaggi

I nuovi personaggi

Qui sotto tutte le new entry della seconda stagione di JAMS

Marco

jams stagione 2 marco gabriele pignatone

I JAMS come sempre vogliono mettercela tutta per superare le varie fasi del contest e decidono quindi di farsi allenare da Marco, un giovane rapper amico d’infanzia di Stefano, abbastanza famoso sul web con i suoi videoclip auto prodotti. Marco però è un po’ sbruffone e per una tipa tosta come Alice, ancora felicemente fidanzata con Max, un tipo come lui è proprio insopportabile. Anche il giovane rapper non sembra provare tanta simpatia per la ragazza. I due non fanno che litigare fino a quando un giorno Marco incontra Alice che è di cattivo umore perché sta raggiungendo il padre che l’aspetta con la nuova fidanzata. Il rapper fa notare alla ragazzina che è fortunata ad avere dei genitori che la coinvolgono nella loro vita. Alice scopre così che Marco vive con la nonna e la sorellina Anna da quando suo padre è morto e sua madre, che è una donna molto impegnata, è sempre in giro per lavoro. Il rapper quei video autoprodotti li fa perché vorrebbe che sua madre lo notasse ma la donna non ne ha mai visto uno. Quella scoperta fa cambiare prospettiva ad Alice e inaspettatamente il loro rapporto cambia…

Anna

Quest’anno ci sarà spazio anche per i più piccoli, Michelino, il fratello minore di Max, incontra la piccola Anna, sorellina di Marco. Da sempre appassionato di fumetti di fantascienza e magia, Michelino scopre che la bambina si diletta in piccoli giochi di prestigio e decide di diventare un mago anche lui…

jams 2

Charlene

jams 2

Ritroviamo Melissa e Gianmaria esattamente lì dove li avevamo lasciati. Con lui innamorato di lei e lei sfuggente, ma allo stesso tempo sempre pronta a sfruttare la sua devozione indefessa. Dopo lunghi mesi passati a cercare il momento giusto, Gianmaria propone a Melissa di collaborare col giornalino online della scuola, di cui è diventato caporedattore. Melissa ovviamente non lo lascia nemmeno finire di parlare e lo invita a trovarsi una ragazza. Quella per Gianmaria è un’idea geniale perché potrebbe così far ingelosire la sua amata Melissa. Gianmaria conosce così Charlene, che oltre a essere molto bella è anche molto intelligente. Accetta di essere la fidanzata di Gianmaria ma a una condizione: in cambio Gianmaria dovrà badare a Romeo, un criceto che lei tiene nascosto nel laboratorio di scienze della scuola. Peccato però che Gianmaria è zoofobico…

Kickoff

Sul web decidi tu chi essere e come apparire, tutti ti accettano per come ti mostri. Kickoff è felice per questo. È un appassionato di calcio e facilmente si lega a Max. Kickoff però ha un segreto e solo nel disperato tentativo di aiutare Max decide di rivelare la sua vera identità.

JAMS 2 La musica

La soundtrack di JAMS è stata curata dal compositore e produttore Filadelfo Castro; i brani spaziano dal Rap, all’Hip Hop, alla trap, all’elettro pop. Quindici canzoni dalle sonorità fresche e contemporanee, vicine alle top hit ascoltate dal target di riferimento, ma con un obiettivo educativo preciso nei testi di sensibilizzazione alla tematica del bullismo e del cyberbullismo. Nelle canzoni, interamente cantate dai protagonisti della serie, c’è tanta musica e testi senza ombra di trasgressione e volgarità. Particolare attenzione è stata data a mantenere un duplice punto di vista sul tema: una delle canzoni, dal titolo “Fa più male”, racconta infatti il punto di vista dei bulli che si rendono conto del danno.

jams #unitipiùchemai

JAMS #UnitiPiùCheMai

La complessa vita dei ragazzi ai tempi della quarantena e dell’emergenza Coronavirus è al centro di “JAMS #UnitiPiùCheMai”, un’edizione speciale in 5 inediti tra video-chat, lezioni da casa, incontri sui balconi, ma anche nuove difficoltà e preoccupazioni da affrontare insieme, grazie all’amicizia.
Dopo aver affrontato il tema delle molestie su minori e quello del bullismo e cyberbullismo, in questa nuova edizione speciale la serie racconterà alcuni dei problemi vissuti dai ragazzi ai tempi del Covid-19 attraverso le storie dei 4 protagonisti amatissimi dal pubblico – Joy, Alice, Max e Stefano – alle prese con nuove sfide da affrontare insieme, come la preoccupazione per il nonno di uno dei protagonisti che si ammalerà di Covid-19 e quella per un genitore impegnato nel lavoro in ospedale, ma anche con una nuova quotidianità fatta di video-lezioni da casa, nuove amicizie in chat, bigliettini passati di balcone in balcone e un nuovo contest musicale virtuale.

jams #unitipiùchemai
Realizzata seguendo tutti i protocolli di sicurezza previsti dal Governo, la serie inizia il suo racconto dal mese di marzo 2020, quando i JAMS, come tutti gli italiani, sono costretti dentro casa a causa della pandemia. I quattro amici cercano di vivere al meglio questi giorni, stando vicini gli uni agli altri grazie ai social e al mondo digitale mentre la scuola prosegue tramite la didattica a distanza, con alcune difficoltà ma anche tanti momenti comici. Ognuno di loro vive questo momento in modo diverso: Alice (Giulia Cragnotti) affronta la preoccupazione per il nonno, che soffre di una malattia ai polmoni contratta anni prima sul lavoro e che purtroppo contrarrà il Covid-19; Joy (Sonia Battisti) vive invece momenti di solitudine, perché il padre è rimasto fuori città ad accudire la nonna mentre la madre, infermiera, deve sottostare a turni molto faticosi per fronteggiare l’emergenza medica; Stefano (Luca Eduardo Varone), da sempre abituato alla libertà e a girare il mondo, soffre per la costrizione dentro casa ;e l’unico modo che ha per sfogarsi è passare del tempo in giardino, dove conoscerà meglio una vicina di casa che finora aveva considerato una “rompiscatole”; mentre Max (Andrea Dolcini), ancora scottato dalla brutta esperienza dell’anno precedente, usa i social con discrezione ma decide di cogliere l’occasione per approfondire la conoscenza delle ragazze in chat, buttandosi in buffi corteggiamenti online.

jams #unitipiùchemai
Ad impegnare le loro giornate, anche un nuovo contest musicale, questa volta tutto virtuale: raccogliendo la sfida lanciata sui social da Martina Attili – già guest star della seconda stagione di “JAMS” – i quattro amici dovranno comporre una canzone sulla quarantena, sfidandosi con i loro eterni rivali, i The Best.

jams #unitipiùchemai

JAMS 3

La terza stagione di JAMS, composta da 20 episodi è tutta incentrata sull’importanza di preservare la natura, dopo aver parlato di molestie sui minori, di bullismo e cyberbullismo e della complessa vita dei ragazzi durante il lockdown in un’edizione speciale.

JAMS 3 di cosa parla

Come tutti i loro coetanei, i JAMS – Joy (Sonia Battisti), Alice (Giulia Cragnotti), Max (Andrea Dolcini) e Stefano (Luca Edoardo Varone) – hanno affrontato l’esperienza traumatica della quarantena da Coronavirus, ma ora sono pronti a passare un’estate all’aria aperta a stretto contatto con la natura in un Summer Camp proposto dal Professor Capuana. Mentre vivranno le esperienze tipiche della loro età, come i primi amori, tante nuove amicizie e piccole avventure quotidiane, ancora una volta si troveranno davanti ad un’ingiustizia e dovranno restare uniti più che mai per affrontarla e superarla. Poco lontano dal camp si trova, infatti, un’area verde con un magnifico albero che sta per essere distrutto per una speculazione e i JAMS tenteranno con tutte le loro forze di salvare quel piccolo paradiso naturale impegnandosi in una vera e propria battaglia green. Ma questa non sarà l’unica sfida per i JAMS. Nel corso della nuova stagione, infatti, si troveranno ad affrontare un altro difficile ostacolo: Melissa (Sara Casanica) sarà vittima di un adescamento online da parte di un adulto e sarà solo grazie al confronto con i suoi amici che riuscirà a superare questa brutta esperienza.

Nuovi personaggi

Il cast si arricchisce inoltre di nuovi personaggi come Giulio (Christian Borromeo), un giovane volontario del Summer Camp che decide di aiutare i JAMS nella loro battaglia green ma che nasconde un grande segreto, e il suo migliore amico Tommy (Simone Casanica); Aurora (Nicole Delfino), la figlia del fornitore del Summer Camp di cui si invaghisce Oscar, spiritosa e un po’ alternativa, appassionata di rap e freestyle; Andrea (Pablo Deleuse), lo sportivo del Summer Camp,  che rischia di rovinare a Max il suo tentativo di dichiararsi alla bella Margherita; e ancora, Adele (Valeria Pellegrini), una giovane giornalista che decide di supportare la battaglia dei JAMS e non esita a mettersi contro il giornale per cui lavora pur di far trionfare la verità e la giustizia, e l’Ingegner Antonio De Santis (Fabio Morici), il dirigente dell’ufficio ambientale che ha deciso di dare in concessione l’area verde alla società di costruzione che vuole realizzare un albergo, perché convinto di fare il bene della sua comunità creando posti di lavoro.

Guest Star

Torna anche in questa nuova stagione la giovane cantautrice Martina Attili che supporterà i ragazzi nel lancio della campagna social #salviamolalberodeidesideri e nella finale canora della Summer Camp Competition (che per tutta l’estate ha visto i JAMS sfidarsi con i loro eterni rivali, i The Best) nella quale farà il suo ingresso nel cast come guest star un altro artista amatissimo dai ragazzi, il rapper Biondo

JAMS Streaming

Tutte le puntate della prima e della seconda stagione di JAMS, oltre a quelle degli episodi speciali #Unitipiùchemai sono disponibili in streaming su RaiPlay. Cliccate qui per vedere tutti gli episodi

© RIPRODUZIONE RISERVATA