Niente esperimenti né stranezze: per un film basato sullo spettacolo visivo e sul conflitto tra due diverse idee di bellezza (luce/buio, bene/male), un trailer didascalico ma di sicura efficacia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA