Che gli zombie e gli stuntmen sarebbero tornati, be’, questo già si sapeva (nonostante non abbiano ancora debuttato gli episodi iniziali). E oggi la conferma ufficiale che i protagonisti dell’horror comedy Zombieland (che in realtà in Italia invaderà le sale dal 7 maggio 2010, con il titolo di Benvenuti a Zombieland) e Jackass faranno il loro annunciato ritorno… in 3D. A riportarlo è Variety, dove si legge anche che Rueben Fleischer, regista di Zombieland, siederà dietro la macchina da presa anche del secondo capitolo, al quale gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick stanno già lavorando da tempo. Zombieland, infatti, era stato inizialmente concepito come pilot di una serie televisiva prima di prendere la via del grande schermo. Gli sceneggiatori avevano addirittura già pensato a una stagione composta da 23 episodi; perciò, come spiegano, «prenderemo le idee di alcuni episodi e le trasformeremo in un nuovo film». Per quanto riguarda il cast originale, sia Woody Harrelson che Jesse Eisenberg (la Sony starebbe già spingendo per riuscire a ingaggiarli anche per il secondo capitolo), Emma Stone e Abigail Breslin sembrano intenzionati a voler apparire anche nel sequel del film e si starebbero già preparando a fare ritorno nel grottesco luna park degli orrori di Zombieland.
Non si sa invece se il regista Jeff Tremaine e gli immancabili (almeno finora) Johnny Knoxville, Bam Margera, Steve-O e Jason Acuña ricostituiranno la banda di stuntman professionisti di Jackass e si lanceranno in nuove sfide masochiste. Quel che è certo, però, è che la Paramount ha confermato che il terzo capitolo si farà e sarà in 3D. Le riprese dovrebbero prendere il via il 25 gennaio 2010.

© RIPRODUZIONE RISERVATA