Se il primo di questa classifica (che ancora non sapete, ma che probabilmente avete già intuito) è il re dei nerd, Zuckerberg è il suo profeta e il suo erede. Uno che ha costruito un impero finanziario su un sito che è poco più di una grande piazza virtuale dove farsi gli affari degli altri, che è diventato famoso per girare malvestito anche nelle occasioni più importanti (famose le sue infradito – beato lui che può permettersele anche in situazioni ufficiali), che pare abbia costruito tutto ciò per vendicarsi di una ragazza che l’aveva mollato…

… OK, tutto ciò lo fa sembrare più un sedicenne rancoroso che il re dei nerd, ma in realtà avete capito cosa intendiamo! Perché Zuckerberg nerd lo è, altro che scherzi: non per nulla il film sulla sua vita è stato girato dal re del nerdismo cinematografico, un uomo famoso per girare ogni scena decine di centinaia di volte finché non funziona alla perfezione e che negli extra del Blu-ray di Millennium riesce nell’impresa di far sembrare normale Rooney Mara vestita da Lisbeth Salander.

Insomma, ci siamo un po’ persi dietro i nostri pensieri, ma non è (anche) questa una caratteristica fondamentale di ogni vero nerd?

http://youtu.be/h6cUfQQMG4g

Guarda la terza posizione

Guarda la quinta posizione

© RIPRODUZIONE RISERVATA