Il nano per eccellenza, al punto da non avere neanche un nome proprio. Sarà piccolo, ma ci fa una paura tremenda…

Già vi sentiamo protestare: «Ma come, mica si parlava solo di cinema? Cosa c’entra qui una serie tv? E allora perché non mettere anche il nano di Game of Thrones. Una cosa per volta. Sì, qui si parla di cinema. Sì, Twin Peaks è una serie tv. Ma Twin Peaks significa anche Fuoco cammina con me, ovvero il film tratto dalla serie, ovvero un prodotto cinematografico a tutti gli effetti. E quindi niente Peter Dinklage ma sì a Michael J. Anderson, il nano ballerino più inquietante della storia, che risiede nella Loggia nera, aiuta l’agente Cooper nella sua lotta contro BOB ma finisce poi per allearsi proprio con il cattivo per eccellenza, che gli ha promesso in cambio di un omicidio il possesso della garmonbozia.

È tutto molto confuso? Certo, è Twin Peaks

Guarda la quinta posizione

Guarda la settima posizione

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA