Da proprietario di Fantasilandia a lacché di Scaramanga, uno dei più iconici villain di James Bond: decidete voi se questo significa fare carriera o meno…

Un passo indietro: Hervé Villachaize, prima di passare alla storia per il ruolo di “nano che aiuta un cattivo in uno 007”, era uno dei protagonisti principali di Fantasilandia, serie tv americana andata in onda a cavallo tra gli anni Settanta e Ottanta, ambientata su un’isola sulla quale gli ospiti vedono realizzati i propri desideri. La notorietà che gli diede il ruolo di Tatoo fece da apripista per il Grande Salto, e da allora l’attore, alto appena 1.17 m, ha impresso la propria minuscola impronta sul grande tappeto rosso della vita. E comunque, Nick Nack è un nome più dignitoso di Scaramanga.

Guarda la settima posizione

Guarda la nona posizione

http://youtu.be/_JrTyKvdu20

© RIPRODUZIONE RISERVATA