Dimenticate lucine, canzoni e la gioia contagiosa che da sempre caratterizzano il Natale. Perché quest’anno il periodo più magico dell’anno sarà fato di urla di terrore, sangue e mostri, ovvero gli ingredienti principali di A Christmas Horror Story, film diretto da Steven Hoban, Grant Harvey e Brett Sullivan che uscirà nei cinema americani il 2 ottobre (e contemporaneamente in Video On Demand e su iTunes).

È una storia antologica che racchiude diversi episodi. Ne abbiamo un po’ per tutti i gusti: tre adolescenti vengono intrappolati da uno spirito maligno nel seminterrato della loro scuola, dove devono creare una macabra rappresentazione della Natività. Una famiglia torna a casa con l’albero di natale perfetto solo per trovare il figlio in formato psycho. Krampus, l’entità demoniaca nemesi di Santa Claus (è di tradizione nordica) perseguita una comune famigliola. Infine babbo Natale in persona deve far fronte a un’orda di elfi zombie, determinati a rendere un inferno il 25 dicembre.

Insomma, questo Natale non farà molta differenza essere buoni o cattivi. Di seguito, il trailer:

© RIPRODUZIONE RISERVATA