L’attività contro il download illegale inaugurata da 20th Century Fox H.E. con Sunshine prosegue anche con I Fantastici 4 e Silver Surfer. La major ha comunicato i dati relativi al periodo dal 7 (data dell’uscita theatrical) al 30 giugno: su 280.049 tentativi di download, ne sono stati portati a termine 76.222, mentre gli altri sono stati dirottati sui file “esca”. Circa 45 mila di questi oltre 76 mila “pirati” sono stati raggiunti da una comunicazione sull’illegalità dell’operazione. «Il sistema è perfettibile», ha dichiarato Alessandro Caccamo, direttore marketing dell’azienda, «ma stiamo cominciando a dare fastidio a chi scarica illegalmente. E abbiamo finalmente dei dati che danno la misura di un fenomeno ancora scarsamente monitorato». Se si esclude un 33% di incerta provenienza, i tentativi sono stati effettuati per lo più nei centri urbani dove maggiore è la diffusione della banda larga. La città con la percentuale più alta è risultata Roma (15%), seguita da Milano e Napoli. Il 10% delle richieste, infine, proviene da Paesi stranieri, probabilmente ad opera di italiani residenti all’estero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA