In seguito ad una lunga malattia si è spento a 83 anni a Cannes, in Costa Azzurra, Georges Descrieres, l’attore che prestò volto e corpo ad Arsenio Lupin nella serie Arsène Lupin, che andò in onda sul Secondo canale (oggi Rai 2) dal 1971 al 1974. Formatosi al conservatorio di Bordeaux e a quello di arte drammatica di Parigi, Descrieres debuttò al cinema nel 1954, in un piccolo ruolo nella pellicola L’uomo e il diavolo di Claude Autant-Lara. Quattro anni più tardi recita al fianco di Brigitte Bardot in Sexy Girl, mentre negli anni Sessanta prima lavora con Anna Karina in O questa sera o mai, poi diventa un dei tre moschettieri (Athos) nella versione di Bernard Borderie. Nel 1967, invece, divide lo schermo con Audery Hepburn in Due per la strada, di Stanley Donen.

Ma la svolta definitiva arriva con il ruolo del ladro gentiluomo nato dalla penna di Maurice Leblanc, successo che Descrieres bissa con un’altra serie tv, Sam e Sally. Vera istituzione in patria, nel gennaio 2004 è stato nominato ufficiale della Legione d’Onore, di cui è poi diventato Grand’Ufficiale nel 2011.

Fonte: Tgcom
Foto: Getty Images 

© RIPRODUZIONE RISERVATA