L’Hollywood Reporter ha riportato nell’edizione on line di ieri una notizia secondo la quale l’attore Adrien Brody intendeva impedire la distribuzione di Giallo di Dario Argento in home video. Sempre secondo H.R. l’attore ha denunciato i produttori del film chiedendo 3 milioni di dollari di danni, per controversie nate sul set durante e successivamente alle riprese. Il film in Dvd e Blu ray nel nostro Paese in realtà è già uscito nella sua versione a noleggio il 6 ottobre (in Italia non è stato distribuito in sala ed esce su etichetta Dall’Angelo Pictures, distribuito da Sony P.H.E.) e si appresta a debuttare sul mercato sell il prossimo 3 novembre. Contattata, Barbara Dall’Angelo, President & Ceo di Dall’Angelo Pictures ha confermato che «dal nostro punto di vista il prodotto, peraltro già sul mercato rental dal 6 ottobre, uscirà regolarmente anche in vendita il 3 novembre. So che nel corso della lavorazione erano sorti dei problemi tra il produttore Richard Rionda del Castro e lo stesso Adrien Brody. Ma la nostra azienda è in una posizione di totale regolarità e il Dvd/Blu ray del film sarà nei negozi dal 3 novembre. Anzi, ricordo che lo stesso Dario Argento sarà il 1° novembre alla Fnac di Milano per la presentazione ufficiale del prodotto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA