Batgirl e Wonder Woman

Che Wonder Woman sia uno dei film più gettonati della stagione è sotto gli occhi di tutti (ha appena sorpassato Batman v Superman e Suicide Squad al Box Office americano!), ma una che parrebbe non essere rimasta molto impressa dal film è niente di meno che Alicia Silverstone, la Batgirl del Batman & Robin di Joel Schumacher.

Ha detto l’attrice sul film durante una recente intervista: «È Wonder Woman, quindi deve avere tanti effetti sgargianti, no? Ma come mamma, non voglio che mia figlia veda tutte quelle cose. Tutti quegli effetti fragorosi, tutte quelle cose che vogliono stimolare a tutti i costi. Ma è ciò che vuole il pubblico, quindi è un trabocchetto».

Secondo l’interprete, inoltre, in verità il lavoro di Patty Jenkins non presenterebbe nulla di nuovo, dato che nel corso degli anni ci sono state già numerose altre pellicole dalla forte impronta femminile che poi hanno sbancato al botteghino: «Ci sono stati molti film incentrati su donne, quindi sono un po’ confusa. Penso ad esempio a tutte quelle comiche che hanno avuto dei grandi succesi, tipo Le amiche della sposa. Non lo so. Ci sono stati Mean Girls e Ragazze a Beverly Hills… abbiamo avuto così tanti film femminili».

Di recente, ricordiamo che la Silverstone ha dichiarato di essere assolutamente disposta a tornare nei panni di Batgirl nell’Universo Esteso DC. Con questi commenti, però, qualcosa ci dice che non sarà proprio in cima alla lista delle preferenze per il ruolo…

Fonte: The Wrap

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Vai al Film