In attesa di ritornare a settembre sul grande schermo nei panni dell’agente Scully in X-Files – Voglio crederci, Gillian Anderson ha deciso di mettere in vendita su eBay i suoi memorabilia collezionati in nove anni da protagonista della serie cult, a fianco di David Duchovny. Fra i 500 pezzi all’asta, anche il suo ciondolo a croce e un reperto speciale relativo a uno dei casi più inquietanti su cui ha svolto le sue indagini paranormali. «Si tratta di un pezzo che metto in vendita a malincuore»,  ha detto, «perché ne esistono solo due esemplari, ma ho deciso comunque di destinarlo all’asta. Ma ci saranno anche tantissime foto scattate dietro le quinte, molto più intime di quelle promozionali, che evocano momenti indimenticabili». I proventi saranno devoluti in beneficenza dalla Giving Works, la sezione filantropica di eBay, come pure la somma che un fan accanito sarà disposto a pagare per trascorrere la serata della premiere del nuovo film in compagnia della Anderson, che ha voluto seguire in questo l’esempio di Scarlett Johansson e Kristin Davis, ma non certo con lo stesso risultato: al momento l’offerta maggiore non va oltre i mille dollari, e la chiusura dell’asta è fissata tra soli due giorni.

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA