E’ stato un animatore Pixar e ha lavorato anche a produzioni indipendenti… e proprio grazie a una di esse si è imposto nel mondo dell’animazione, riuscendo a farsi assoldare da Guillermo del Toro per un lungometraggio targato DreamWoks Animation… Stiamo parlando dello spagnolo Rodrigo Blaas (che ha dato il suo contibuto a cartoon del calibro di Up, WALL-E, Ratatouille), autore del corto d’animazione pluripremiato (tra cui il Best Animation 2009 al Los Angeles Shorts Fest) Alma, che si appresta a diventare un vero e proprio film… Il corto ha come protagonista una ragazzina, che scopre suo malgrado che le bambole possedute esistono realmente! Il lungometraggio, secondo le indiscrezioni riportate dal Los Angeles Times, non avrà la stessa trama: si evince, infatti, che la protagonista dovrà combattere contro non meglio precisate forze oscure…

Con questa produzione, Guillermo del Toro conferma la sua tendenza dark, che sarà ulteriormente sviluppata anche con Trollhunters, che dovrebbe essere sempre affidato alla regia di Rodrigo Blaas.

In attesa di scoprire le sorti del lungometraggio, vi mostriamo il corto, per il quale i cinque minuti di durata sono davvero ben spesi!



ù

Leggi lo speciale In viaggio per Cartoonia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA