Almanya ossia Germania, così la comunità turca chiama la patria d’adozione. E proprio una famiglia turco-tedesca è al centro di questa commedia on the road che macina una scena esilarante dopo l’altra e fa incontrare generazioni e culture differenti. Tra attaccamento alla tradizione e ricerca di un’identità, il film pone con leggerezza una riflessione sfaccettata sul tema dell’integrazione.

dal 7 dicembre

(Almanya – Willkommen in Deutschland, Germania 2011)
Regia: Yasemin Samdereli
Interpreti: Fahri Ögün Yardim, Demet Gül, Vedat Erincin, Lilay Huser
Trama: Una famiglia turca immigrata in Germania da tre generazioni parte per un rocambolesco viaggio verso la terra natale.
Genere: commedia
Durata: 97’

Da vedere perchè: era da un po’ di anni che un film sull’integrazione non era così spassoso.

Guarda il trailer

La scheda del film è pubblicata su Best Movie di dicembre a pag. 120

© RIPRODUZIONE RISERVATA