Johnny Depp

Johnny Depp, com’è noto, di recente ha visto precipitare la sua carriera nel momento in cui ha perso la sua battaglia legale contro il tabloid britannico The Sun, che lo aveva definito “picchiatore di mogli”, perdendo anche il suo ruolo nel franchise di Animali fantastici, dove interpretava Gellert Grindelwald, e compromettendo a dettati molti la sua carriera hollywoodiana.

Nel processo, tenutosi a Londra quest’anno, la sua ex moglie Amber Heard era apparsa come testimone. Da quando il verdetto è stato ufficializzato dal tribunale britannico, tuttavia, moltissimi fan di Johnny Depp hanno preso a criticare duramente l’attrice di Aquaman, investendola di petizioni (e a suon di firme) per farla rimuove dal sequel del film con Jason Momoa e dando voce al proprio sostegno al divo con l’hashtag #JusticeforJohnnyDepp.

I supporter di Depp, di recente, hanno iniziato a far circolare un video sul web a sostegno della loro tesi secondo la quale tantissime persone nutrirebbero una buona dose di fastidio ai danni dell’attrice. Il video in questione, che trovate in prossimità della fine dell’articolo, è un’intervista pubblicata sul canale YouTube Access, forte di più di un milione di iscritti. 

Il video, mentre scriviamo, parrebbe aver ricevuto neanche 2500 like, a fronte di oltre 283.000 dislike, un numero davvero ingente. Pubblicato lo scorso 15 dicembre, il video su YouTube è stato visto da oltre un milione di persone in 10 giorni.

Amber Heard nel video parla delle lezioni che avrebbe imparato dal 2020, anno difficilissimo che volge ormai al termine. Quando le è stato chiesto cosa ha imparato nel corso di quest’anno così arduo, come recita anche la descrizione del video, l’attrice di Aquaman ha risposto: «Adattati e sopravvivi, adattati e sopravvivi… Più sei bravo a fare i cambiamenti dentro di te, più avrai la possibilità non solo di prosperare, ma anche di sopravvivere».

La Heard, nel video che trovate di seguito, ha anche discusso della sua sua nuova miniserie, The Stand, basata sull’omonimo romanzo di Stephen King datato 1978 e in arrivo negli Stati Uniti su CBS Access il prossimo 17 dicembre.

Depp, dal canto suo, nelle ultime ore ha provveduto su Instagram a salutare il 2020 e ad augurare buone feste a suoi follower, postando una foto del fotografo Greg Williams e scrivendo (qui il suo post): «Quest’anno è stato così difficile per così tante persone. Ecco un momento migliore per il futuro. Buone vacanze a tutti! Il mio amore e rispetto per tutti voi. Eternamente, JD. X».

Foto: Getty (Tristan Fewings/Getty Images)

Fonte: The News International 

© RIPRODUZIONE RISERVATA