Le riprese della terza stagione di American Horror Story: Coven sono ufficialmente cominciate e sono già arrivate le prime foto dal set. Nonostante questo, il cast e i produttori ha trovato un attimo di tempo per partecipare alla Television Critics Association, dove hanno svelato alcune interessanti indiscrezioni sulla tanto attesa terza stagione, che sarà incentrata su un altro dei miti del cinema di paura, appunto le perfide fattucchiere. La terza stagione del serial targato FX, composta da 13 episodi, debutterà sui canali americani in ottobre.

Qui sotto i primi dettagli sui ruoli e sulla trama della terza stagione della serie tv:

  • Jessica Lange interpreterà una strega di nome Fiona. Nelle puntate si intrecceranno passato e presente, si andrà avanti e indietro nel tempo e verranno mostrate storie differenti. L’attrice ha lavorato per ora solo due giorni sul set e ancora non ha idea di chi sia il suo personaggio;
  • Kathy Bates interpreterà una donna realmente esistita: Madame LaLurie, una serial killer della Louisiana che teneva in casa sua, segregati, degli schiavi. La cosa veramente interessante è che il bisnonno della Bates era il medico personale di Andrew Jackson, il vicino di casa della LaLurie;
  • Anche Angela Bassett interpreterà una persona realmente esistita: Marie Laveau, un esperta di voodoo che, insieme alla figlia, aveva molti seguaci appartenenti a ogni etnia;
  • Sarah Paulson sarà Cordelia, la figlia di Fiona/Lange. Il produttore Minear ci fa sapere che quest’anno ci sarà un forte tema femminista, ma si parlerà anche di razzismo, schiavitù e del rapporto madri e figlie;
  • In Coven si vedranno anche le streghe di Salem, in fuga verso sud. Minear continua dicendo che verrà esplorata anche la differenza tra i due tipi di streghe esistenti e che questa stagione avrà degli episodi anche molto divertenti.

Fonte: The Hollywood Reporter
Foto: Getty Images

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA