Dopo avervi rivelato una sommaria introduzione alla trama (in particolare di ciò che vedremo nel primo episodio), American Horror Story: Freak Show oggi scopre ancora di più le sue carte.
EW riporta infatti la descrizione dei personaggi principali dell’oscuro mondo creato da Ryan Murphy.

Si parte ovviamente con Jessica Lange, il vero volto dello show da ben 4 anni. Anche questa volta il suo ruolo sarò quello più caratteristico e trascinante: interpreterà infatti la padrona del Circo degli orrori, Elsa Mars, che lotterà in tutti i modi per tenere in piedi la sua impresa nel piccolo paesino di Jupiter. La stessa Lange ha detto: «il mio personaggio è molto manipolativo, sa cosa ci vuole e sa come ottenerlo. Voglio però che sia chiaro che Elsa ci tiene davvero a queste persone, nel suo modo egoista e narcisistico. Non è solo sfruttamento».

Per dare ulteriore lancio al suo Freak Show, Elsa scova e cerca di reclutare le gemelle siamesi Dot e Bette, interpretate da un’altra attrice molto amata della serie, Sarah Paulson. La quale spiega: «le due sono molto diverse tra loro pur condividendo lo stesso corpo. Non si può semplicemente dire che una sia cattiva e l’altra buona, è più complicato di così, nel vero stile di Ryan Murphy».
Se parliamo di graditi ritorni per il pubblico, sono presenti nel cast anche Evan Peters, un ragazzo nato con una malformazione alla mano, e Kathy Bates, madre di lui e donna barbuta. Anche la Bates ha un ruolo fondamentale nello show: è il braccio destro di Elsa (la proprietaria l’ha aiutata a uscire da un passato di sfruttamento e alcool) e insieme a lei gestisce il caos del Circo.

Abbiamo anche una prima descrizione del villain, Twisty the Clown, interpretato da John Carroll Lynch. L’uomo porta una maschera nella parte bassa del viso e creerà un vero inferno al Circo. Come se non bastasse Ryan Murphy promette: «appena si toglierà la maschera, sverrete dal terrore».

Che dire: tra giganti, donne con tre seni, creature a due facce e inquietanti presenze, il pubblico di AHS non vede l’ora che arrivi l’8 di ottobre.

Fonte: EW

© RIPRODUZIONE RISERVATA