Mentre La leggenda di Beowulf è ancora nelle sale Robert Zemeckis sta già lavorando a pieno ritmo al suo prossimo film: una trasposizione del famoso A Christmas Carol di Charles Dickens. Per la terza volta (dopo Polar Express e Beowulf) il regista di Ritorno al futuro e Cast away ha optato per la tecnica della performance capture. Un lavoro piuttosto complesso che permette di unire il live action alla CGI e che, in questo caso, sarà ultimato non prima del 2009. Notizia dell’ultima ora è che al già annunciato Jim Carrey, che interpreterà sia l’avido Ebenezer Scrooge che i fantasmi che gli appaiono, si unirà Gary Oldman, visto nei panni di Sirius Black nell’ultimo Harry Potter e l’Ordine della Fenice e che rivedremo l’anno prossimo ne Il Cavaliere Oscuro (sequel di Batman Begins). Anche Oldman secondo voci di corridoio è stato scritturato per diverse parti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA