Andrés Muschietti è ormai instancabile. Dopo aver diretto l’adattamento cinematografico di ITper il quale ha già in programma un sequel – il regista argentino sembrerebbe essere anche il favorito per la regia di Dracul, il prequel del celebre romanzo di Bram Stoker.

Il progetto è in mano alla Paramount Pictures – che ne ha recentemente acquisito i diritti – mentre lo script è stato firmato nientemeno che da Dacre Stoker, diretto discendente di Bram, in collaborazione con J.D. Barker. A supervisionare lo sviluppo della pellicola saranno Vanessa Joyce della Paramount e Miri Yoon di Vertigo Entertainment.

La storia sarà ambientata nel 1868, e avrà come protagonista un giovane Bram Stoker, che dopo essere stato intrappolato in un’antica torre da una creatura malvagia, inizierà ad annotare gli eventi che lo hanno condotto lì.

Rimaniamo in attesa di ulteriori sviluppi. Voi cosa ne pensate?

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA