Chi erano gli Illuminati? Vivono ancora tra di noi? Ce lo raccontano il regista e il protagonista di Angeli e Demoni , Ron Howard e Tom Hanks che, dopo il successo de Il codice Da Vinci, tornano a fare coppia per il sequel del blockbuster ispirato ai romanzi di Dan Brown.
Questa volta il professore esperto in simbologia Robert Langdon (Hanks) si troverà a risolvere un complicato enigma che lo metterà sulle tracce della misteriosa setta degli Illuminati che minaccia di attaccare al cuore un suo antico nemico: la Chiesa Cattolica. E proprio questo aspetto della storia ha convinto da subito Ron Howard: «Uno degli argomenti che ho trovato più affascinante quando ho letto Angeli e Demoni è stato l’Ordine degli Illuminati», spiega il regista nell’intervista che vi mostriamo qua, «Fondata nel XVI secolo la setta era composta da artisti e scienziati come Galileo e Bernini, le cui idee progressiste minacciavano il Vaticano».
Tom Hanks invece paragona il percorso compiuto dal suo personaggio a un “viaggio nell’epoca del Rinascimento” e, udite udite, a una partita a Trivial Pursuit!
Nel cast troveremo anche Ewan McGregor nei panni del camerlengo Carlo Ventresca che avrà un ruolo decisivo nel corso delle indagini e della storia.
Il film arriverà in sala il prossimo 13 maggio.

Al.Za.

Featurette:

© RIPRODUZIONE RISERVATA