Scene inedite, ma soprattutto un lungo brano tratto dalla colonna sonora del film di Ron Howard che, premiato dal box office internazionale per Il codice Da Vinci e beffato dal Razzie Award (il premio Pernacchia – contraltare burlesco dell’Oscar) torna a mettere mano su un altro best seller di Dan Brown con Angeli e demoni , atteso sugli schermi per il 13 maggio. Le musiche della pellicola, tratta dall’omonimo romanzo di Dan Brown – che in realtà l’autore scrisse prima de Il codice Da Vinci – sono state realizzate dal compositore tedesco Hans Zimmer (premio Oscar per le colonne sonore de Il re leone e Il gladiatore). In questa clip, vediamo anche il musicista stesso al lavoro insieme alla sua orchestra e al regista Ron Howard. Queste immagini si alternano alle interviste dei due e ad alcune brevi sequenze del film, di cui ci vengono mostrati alcuni frammenti ancora inediti. Vediamo il professor Robert Langdon (Tom Hanks) mentre fa qualche bracciata solitaria in piscina ed esamina un prezioso volume, il Diagramma Veritatis; il camerlengo Carlo Ventresca (Ewan McGregor) che frantuma a martellate un misterioso anello; la scienziata Vittoria Vetra (Ayelet Zurer) scossa da una terribile visione al Cern (Centro europeo per la ricerca nucleare) di Ginevra; una mirabolante carrellata all’interno dell’acceleratore di particelle, dove verrà realizzata la temuta antimateria e nuove scene in cui compare il comandante Olivetti (Pierfrancesco Favino). Durante tutta la sequenza, che dura 2 minuti e 31 secondi, possiamo ascoltare l’estratto della brillante colonna sonora. Buona visione!

Em.Iu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA