Concluse le riprese di Duplicity, il nuovo film di Tony Gilroy ( Michael Clayton ) con Julia Roberts e Clive Owen, Roma accoglie il cast di Angeli e Demoni, sequel del Codice Da Vinci ancora diretto da Ron Howard (il film incassò nel mondo 758 milioni di dollari). Per la ghiotta occasione Tom Hanks (nella foto a sinistra con Howard)torna nei panni del professor Robert Langdon, che stavolta non sarà più affiancato da Audrey Tautou ma dall’israeliana Ayelet Zurer (Munich) nei panni di Vittoria Vetra, figlia di uno scienziato ucciso in circostanze misteriose. Fra le new entry anche Ewan McGregor e il nostro Pierfrancesco Favino (a destra con Howard, Hanks e la Zurer), che presto vedremo anche nel Principe Caspian e in Miracolo a Sant’Anna. I set verranno allestiti a Castel Sant’Angelo, al Pantheon, in piazza Navona, piazza San Pietro e piazza Barberini, oltre che in via Giulia e nell’aeroporto di Fiumicino. Le altre location non concesse dovranno essere ricostruite negli Studios di Los Angeles, operazioni che rallenteranno ulteriormente la realizzazione di un progetto già partito con molti mesi di ritardo a causa dello sciopero degli sceneggiatori.

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA