Marilyn Monroe torna al cinema, con il volto di Angelina Jolie. Ad annunciarlo alla fiera del libro di Edimburgo è stato Andrew O’Hagan, lo scrittore del romanzo The Life and Opinions of Maf the Dog, and of His Friend Marilyn Monroe, che racconta gli ultimi due anni di vita della diva, dal punto di vista del suo cane Maf, un maltese con gli occhi azzurri che le fu dato in dono da Frank Sinatra nel 1960. A diffondere la notizia è stato il Telegraph. Secondo le indiscrezioni a dare il volto a Sinatra, invece, dovrebbe pensarci George Clooney.

La Monroe sarà protagonista anche di altre due pellicole: l’adattamento del romanzo Blonde (edito in Italia da Bompiani) di Joyce Carol Oates (un libro sulle finte memorie di Marilyn Monroe), che sarà interpretato da Naomi Watts; e My Week With Marilyn, ispirato alla lavorazione del film Il principe e la ballerina (1957), diretto e interpretato da Laurence Olivier insieme a Marilyn, e che avrà come protagonisti Michelle Williams e Ralph Fiennes.

Sotto il trailer del libro The Life and Opinions of Maf the Dog, and of His Friend Marilyn Monroe:

© RIPRODUZIONE RISERVATA