Attrice, produttrice o addirittura regista? O tutte e tre? Non è ancora noto il ruolo che Angelina Jolie (in Italia il 29 ottobre con Salt) avrà in un film che racconterà una storia d’amore nata alla vigilia della guerra in Bosnia, ma il progetto è stato annunciato dalla Reuters.

L’unica certezza di questo nuovo film senza titolo è che «non sarà un giudizio della vicenda politica, ma una storia d’amore», come ha spiegato la stessa Jolie durante il suo weekend a Sarajevo, dove ha incontrato alcuni membri della presidenza interetnica bosniaca per discutere le possibilità di aiutare le migliaia di rifugiati, che sono tornati in patria.

L’attrice era già stata in Bosnia la scorsa Pasqua con il suo compagno Brad Pitt e aveva promesso che sarebbe tornata.

Inoltre, la Jolie ha espresso la volontà di «coinvolgere nel film molte persone del luogo, e attori di tutte le etnie della ex Jugoslavia e di voler imparare il più possibile del loro Paese».

Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA