Da oggi nelle sale con il drammatico Changeling di Clint Eastwood, Angelina Jolie fa sapere che per un po’ dovremo fare a meno di lei. Almeno sul grande schermo e non certo sulle pagine del gossip, dove lei e il suo compagno Brad Pitt, tra gravidanze e missioni benefiche, dominano sempre incontrastati. Intervistata da un giornalista della BBC, proprio per il lancio  del film che le ha già procurato il pronostico dorato dell’Oscar, l’attrice ha dichiarato che a partire dal febbraio prossimo lascerà i set. I fan però non hanno di che preoccuparsi troppo, visto che l’assenza dalle scene si protrarrà solo per un anno, durante il quale Angelina si è detta intenzionata a occuparsi della sua numerosa famiglia che, dopo l’arrivo lo scorso luglio dei due gemellini Vivienne Marcheline e Knox Leon, è salita a quota sei pargoli (Shiloh, più i tre bambini adottati Maddox, Zahara e Pax). Alla constatazione del giornalista, che un anno di pausa sarebbe “giusto il tempo di una gravidanza” la Jolie ha assicurato:  «No, nessun bebè in vista». Si vedrà…

Al.Za.

© RIPRODUZIONE RISERVATA