Non solo Italia nel listino di Medusa Film che, alle Giornate Professionali del Cinema conclusesi quest’oggi a Sorrento, ha presentato anche i titoli internazionali che distribuirà nelle nostre sale l’anno prossimo.

Robert De Niro è Ben, un produttore cinematografico alle prese con la fine del suo matrimonio e con le spietate regole del mondo dello spettacolo nella commedia What Just Happened? (dal 30 gennaio in sala), nel quale il regista Barry Levinson ci consente una sbirciatina dal buco della serratura di Hollywood con un cast all star in cui Bruce Willis e Sean Penn recitano nella parte di loro stessi.

Per gli amanti dell’horror il 16 gennaio prenderà vita una sanguinosa serie di omicidi nel gotico Imago Mortis di Stefano Bessoni e con Geraldine Chaplin. Protagonista sarà uno studente insonne alle prese con un’antica credenza secondo la quale l’ultima immagine vista rimane fissata sulla retina di una vittima.
Come un “moderno Ulisse” Riccardo Scamarcio è un immigrato impegnato in un lungo e suggestivo viaggio alla volta di Parigi in Eden is West (dal 6 marzo) di Costa-Gavras, un film che racconta il tema dell’immigrazione clandestina.

Prosegue il filone dei film sul ballo e sui sogni da realizzare con Make It Happen (dal 3 aprile), sceneggiato dall’autrice di Save the last dance e Step Up, nel quale una ragazza di provincia arriverà a Chicago per diventare una ballerina di successo.

Reduce dal grande successo ai botteghini con il secondo film della saga 007 Quantum of Solace , Daniel Craig torna con un film epico sull’onore e la vendetta ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale, Defiance – I giorni del coraggio (dal 23 gennaio), diretto da Edward Zwick e tratto da una storia vera.

Smessi i panni del giornalista kazako Borat, l’irriverente Sacha Baron Cohen ci propone un nuovo esilarante personaggio con Bruno , reporter gay della tv austriaca convinto che il fashion possa salvare più vite umane dei medici.

Dopo un’annata d’oro che li ha visti assoluti trionfatori agli Oscar con il drammatico Non è un paese per vecchi e con la buona accoglienza della commedia Burn after reading , i fratelli Coen tornano alla black comedy con A Serious Man . Ambientato negli anni ’60 il film racconterà la storia di un professore che vede la sua vita andare gambe all’aria quando suo fratello si stabilirà a casa sua e la moglie deciderà di lasciarlo.

Se la saga di Bourne non vi è bastata sarete felici di sapere che il regista Paul Greengrass e Matt Damon tornano alla carica con The Green Zone , un altro spy action ricco di colpi di scena e ambientato in Iraq dopo la sconfitta di Saddam Hussein.

La commedia romantica Whatever Works segnerà invece il ritorno di Woody Allen nella sua amata New York dopo il ciclo di pellicole europee, Match Point, Scoop e Vicky Cristina Barcelona . Protagonisti saranno Evan Rachel Wood ( Across the Universe ) e Henry Cavill ( Stardust).

L’inossidabile coppia Martin Scorsese-Leonardo DiCaprio si riunisce infine per Shutter Island , thriller psicologico ambientato negli anni ’50 in cui l’attore italo-americano è un investigatore che indaga sulla scomparsa di un’assassina da un manicomio criminale.

Scopri tutti i film italiani di Medusa Film del 2009

Al.Za. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA