Armie Hammer

Nelle ultime ore si è scatenato un putiferio intorno alla figura di Armie Hammer: l’attore è infatti finito in tendenza su Twitter, con un’enorme quantità di cinguettii relativi al suo nome, ma per una serie di messaggi a dir poco shock.

Si tratta di chat che mostrano terribili frasi su pratiche di cannibalismo, che gli screenshot delle conversazioni attribuiscono all’attore di Chiamami col tuo nome e che sono bastate per gettare nel panico, nella confusione e nell’incredulità più totali tantissimi commentatori su Twitter. Le conversazioni sarebbero state diffuse da un’ex ragazza dell’interprete, la quale sostiene di aver avuto con lui questi dialoghi digitali da far rizzare i peli sulla nuca. 

«Mi ha eccitato così tanto e il perché che mi confonde. Com’è possibile? L’idea di tenere il tuo cuore in mano e vederlo battere…» si legge in alcuni di questi messaggi, che sono un’escalation incredibile di sadismo e pulsioni turpi e fameliche. «Sono cannibale al 100%. Voglio mangiarti, è spaventoso da ammettere e non l’avevo mai detto prima. Una volta ho estratto il cuore da un animale ancora vivo e l’ho mangiato, era ancora caldo».

Gli screen secondo alcuni sarebbero falsi, mentre altri li danno per veri (ci sono perfino delle presunte vittime che si sono fatte avanti per denunciarlo). Al momento né l’attore né il suo staff hanno messo a tacere le voci con una dichiarazione ufficiale, eppure la “notizia bomba”, sganciata dal sito Just Jared, ha già sollevato un discreto polverone (tanti ricordano anche che nel 2017 Hammer avrebbe elargito dei like su Twitter a pagine inneggianti al sesso estremo e al bondage, alludendo a una sua possibile affinità con pratiche al limite). 

Di seguito ecco le chat così come sono circolate sul web in queste ore, con annesse alcune presunte affermazioni e denunce delle vittime. Il popolo di Internet si è dunque già diviso tra colpevolisti (c’è anche chi accusa Hammer di vampirismo, alla luce del contenuto delle chat) e innocentisti, con una polarizzazione estrema che al cospetto di scenari così sensazionalistici assume forme perfino più amplificate e violente del solito, anche se ovviamente c’è spazio pure per tanto black humor da parte dei più sarcastici. 

Al momento, in attesa magari di una nota ufficiale da parte di Hammer o dei suoi addetti stampa, non c’è alcuna chiarezza né certezza su questa strana, macabra e cruenta faccenda relativa all’attore.

Fonte: JustJared

Foto: Getty (Gareth Cattermole/Getty Images for BFI)

© RIPRODUZIONE RISERVATA