Armie Hammer

Elizabeth Chambers, l’ex moglie di Armie Hammer, ha condiviso su Instagram un post con il quale rompe definitivamente il silenzio sulle accuse mosse all’attore nelle ultime settimane, schierandosi a sostegno di tutte le vittime di abusi. 

Il caso è ormai ben noto: lo scorso gennaio l’ex fidanzata di Hammer, cui si sono aggiunte nei giorni successivi altre donne e partner dell’attore, lo ha accusato di presunti abusi. Un anonimo account di Instagram ha pubblicato diverse conversazioni avvenute tra l’attore e varie donne dal 2016 al 2020, mentre Hammer era ancora sposato, in cui l’interprete esce allo scoperto con messaggi contenenti fantasie sessuali BDSM estreme, come sangue, violenza, stupro, cannibalismo. L’ex fidanzata di Hammer ha dichiarato che dopo due mesi di relazione con l’attore ha iniziato ad avere attacchi di panico e a soffrire di disturbi da stress post-traumatico.
 
L’attore, che ha bollato tali accuse come falsità mirate esclusivamente a screditarlo, ha rinunciato nel frattempo al film Shotgun Wedding con Jennifer Lopez, ufficialmente per evitare di stare lontano dai suoi figli su un set nella Repubblica Dominicana in un momento così delicato (è stato sostituito nel frattempo da Josh Duhamel) e The Offer, serie sulla lavorazione de Il padrino. 
 

Elizabeth Chambers scrive sul suo profilo ufficiale, dove ha ricevuto molte manifestazioni di sostegno, affetto e comprensione: «Per settimane ho cercato di elaborare tutto ciò che è emerso. Sono scioccata, affranta e devastata. Cuore spezzato a parte, sto ascoltando e continuerò ad ascoltare e a istruirmi su queste delicate questioni. Non mi rendevo conto di quanto non sapessi. Sostengo qualsiasi vittima di aggressione o abuso e invito chiunque abbia sperimentato questo dolore a cercare l’aiuto di cui ha bisogno per guarire».

QUI IL POST ORIGINALE DI ELIZABETH CHAMBERS

L’attrice, però, non intende soffermarsi ulteriormente su quanto di torbido è emerso sul privato del suo ex marito e ci tiene a precisarlo, aggiungendo: «La mia unica concentrazione e attenzione continuerà a essere sui nostri figli, sul mio lavoro e sulla guarigione durante questo periodo incredibilmente difficile. Grazie per tutto l’amore e il sostegno e grazie in anticipo per la vostra continua gentilezza, per rispetto e la considerazione per me e per i nostri figli mentre troviamo il modo di andare avanti».

La coppia si è sposata il 22 maggio 2010 e ha due figli, Harper Grace Hammer, nata nel 2014, e Ford Douglas Armand Hammer, nato nel 2017. Il 10 luglio hanno annunciato la loro separazione dopo dieci anni di matrimonio e tredici anni insieme trascorsi «come migliori amici, anime gemelle, partner e poi genitori»

Foto: Getty (Amy Sussman/Getty Images)

© RIPRODUZIONE RISERVATA