Nel nuovo adattamento cinematografico sulla vita della scrittrice Mary Shelley, madre letteraria del celeberrimo Frankenstein, sarà la Sansa de il Trono di Spade, l’attrice Sophie Turner, a dare il volto alla romanziera. Ad affiancarla ci saranno Jeremy Irvine nel ruolo di Percy ShelleyTaissa Farmiga in quello di Claire Clairmont, sorella adottiva di Shelley.

Scritto da Deborah Baxtrom si intitolerà Mary Shelley’s Monster poichè seguirà la giovane nel periodo di genesi del suo romanzo, e metterà in scena il suo “mostuoso” alterego, disposto a tutto pur di raggiungere la fama.

La produttrice Rose Ganguzz l’ha descritta come “la storia della straordinaria eroina adolescente del XIX secolo raccontata in un modo sexy, viscerale e contemporaneo. Sarà un film drammatico, una storia di giovani che trascende il tempo, un romanzo gotico, un triangolo amoroso che coinvolgerà un passeggero oscuro e siamo estremamente entusiasti di avere un cast così emozionante a bordo di questo meraviglioso progetto”.

A dirigere il biopic troveremo il regista televisivo Coky Giedroyc (The Killing)

Fonte: Deadline

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA