«Conosco il kung fu» diceva Keanu Reeves in una delle battute simbolo della trilogia di Matrix. E la disciplina dev’essergli rimasta particolarmente impressa, dal momento che ha scelto di intitolare il suo primo film dietro la macchina da presa Man of Tai Chi, altra tecnica di combattimento con radici secolari in Cina. Al centro della storia c’è il viaggio spirituale di un giovane combattente (interpretato da Tiger Chen, al suo esordio sul grande schermo), che viene coinvolto nel giro di combattimenti clandestini di un club gestito da un titolare senza scrupoli (a cui presta il volto lo stesso Reeves, nelle vesti inedite del villain di turno).

In Rete è spuntato il nuovo trailer della pellicola (che sarà disponibile su iTunes dal 27 settembre e uscirà nelle sale americane il primo novembre), accompagnato anche da un nuovo poster: li trovate entrambi qui sotto:

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA