Tre dischi, un libro, un fotogramma da collezione e il busto del protagonista JakeSam Worthington. In Rete si diffondono nuovi dettagli sulla nuova edizione Blu-ray da collezione di Avatar, che dovrebbe uscire negli Usa a novembre (mentre fra due mesi in Italia dovrebbe approdare il Dvd – sempre in tre dischi – contenente la tanto chiacchierata e “censurata” scena di sesso tra i Na’Vi). Secondo quanto riportato da Collider (che ha ricavato le informazioni da un sito sudafricano, Take 2) la nuova release sarà costituita da tre dischi, che conterranno la versione del film approdata al cinema la prima volta, la versione ridistribuita sul grande schermo con gli otto minuti extra e un’ulteriore con oltre 15 minuti di scene inedite. Tra i contenuti speciali si troveranno due ore e mezza di “dietro le quinte”; 66 minuti di scene tagliate e 21 minuti dedicati al viaggio ispiratore di James Cameron in Amazonia. Il terzo disco, invece, sarà dedicato interamente a Pandora e alla sua “realizzazione”.

Disco 1 – Tre versioni del film:

Edizione cinematografica originale

Edizione cinematografica speciale (+8.02 min)

Edizione estesa da collezione(+15:54 min)

Disco 2 – Il viaggio dei realizzatori:

Braving New Worlds: A Journey Beyond Avatar (2 ore e 30 minuti)

Il viaggio di James Cameron in Amazonia (21 min)

Scene tagliate (66 min)

Disco 3 – Pandora’s Box:

Contenuti speciali (circa 4 ore)

Contenuti extra (1 ora)

Inoltre, Collider ha citato un sito italiano, Dvd-store, che ha annunciato che l’edizione da collezione conterrà anche tre gadget: un libro, un fotogramma del film e il busto del protagonista JakeSam Worthington (chissà se in versione Na’Vi o umana…).

In attesa di conferme ufficiali sui dettagli trapelati e aspettando notizie sulla nuova edizione del Blu-ray italiano, continuate a seguirci per i prossimi aggiornamenti.

Intanto, il prossimo mese negli Usa dovrebbe uscire in Dvd e Blu-ray il porno 3D ispirato al mondo dei Na’Vi di Cameron, ovvero This Aint Avatar XXX, di cui vi abbiamo mostrato il trailer.

Vai alla sezione Avatar.

© RIPRODUZIONE RISERVATA