Mentre continua a crescere l’hype per Avengers: Infinity War, che sarà nelle sale il prossimo aprile, iniziano ad affiorare in Rete anche le prime indiscrezioni sul sequel, momentaneamente intitolato Avengers 4, che arriverà nel 2019 sempre diretto dai fratelli Russo.

A scatenare la curiosità dei fan questa volta è stata Gwyneth Paltrow, che ha condiviso sul proprio profilo Instagram un video (prontamente rimosso dopo poche ore) in cui, sdraiata su un divano, riprendeva i suoi piedi durante un massaggio rilassante in una pausa tra un ciak e l’altro. Peccato che l’attrice non abbia fatto caso a un dettaglio piuttosto rilevante, che potrebbe addirittura aver involontariamente spoilerato qualcosa di sensazionale sul suo personaggio, ovvero l’assistente di Tony Stark, Pepper Potts.

Nello screenshot del video recuperato e pubblicato prontamente da Comicbook Movie prima che venisse cancellato (lo trovate qui sotto), la Paltrow indossa quella che appare inconfondibilmente come una tuta per il motion capture. Soluzione che apre diversi scenari possibili. Tra questi il più plausibile è che forse la vedremo finalmente indossare l’armatura cibernetica della Stark Industries per trasformarsi in Rescue.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

D’altronde nella lotta contro Thanos è probabile che gli Avengers abbiano bisogno di qualsiasi aiuto possibile… Staremo a vedere.

Foto: © Marvel/Disney Motion Pictures

© RIPRODUZIONE RISERVATA