Lo sapevamo che il panel della Marvel avrebbe regalato parecchie sorprese (qui trovate il video e la photogallery con le immagini più belle dei protagonisti). Una delle più eclatanti ha riguardato The Avengers 2, di cui sono stati svelati titolo e data d’uscita: Avengers: Age of Ultron, previsto per l’1 maggio 2015. Sempre a San Diego, il regista Joss Whedon ha parlato del sequel crossover, rivelando nuovi e interessanti dettagli. Per prima cosa, ha smentito la possibilità che il film sarà un adattamento dell’omonimo e recentissimo fumetto che segue una storyline scritta da Brian Michael Bandis (Ultimate Spider-Man): «In molti hanno pensato che avremmo seguito quella trama, ma non è così. Svilupperemo una nostra storia, in cui non ci sarà Ant-Man». Piccola precisazione: nella serie a fumetti, Wolverine e la donna invisibile vengono spediti indietro nel tempo per uccidere Henry Pym (il primo Ant-Man), prima che crei l’androide distruttore Ultron. E proprio lui, come ha confermato Whedon, sarà il big villain che Iron Man, Thor e compagnia dovranno affrontare. Quindi niente Thanos, che all’inizio sembrava il più probabile: «Ultron è da sempre la nemesi per eccellenza dei Vendicatori: noi ne proporremo la nostra versione, raccontandone le origini».

Tante le novità in arrivo, dunque, in questo nuovo episodio: «Sarà un pochino più dark e sci-fi del primo capitolo, proprio perché avremo Ultron. Sarà un film sugli Avengers globale, ambientato non solo in America, ma nel resto del mondo». Infine, Whedon ha svelato di avere in serbo progetti speciali per il personaggio di Hwakeye, Occhio di Falco, interpretato da Jeremy Renner: «Mi sono divertito a scrivere la sua parte. Nel primo film è stato posseduto sin dall’inizio, quindi ora avrà un ruolo più rilevante, e interagirà da subito con gli altri ragazzi».

Sotto, la video intervista a Joss Whedon:

Visita la nostra sezione dedicata al Comic-Con 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA