robert downey jr condivide un backstage di endgame Iron Man

Sono da poco passati due anni dall’uscita nelle sale di Avengers: Endgame, l’ultimo grande film corale dell’MCU. Il tempo passa e a rendersene conto è stato anche uno dei grandi protagonisti dell’ultimo decennio di film Marvel, l’uomo che ha dato il via a tutto: Robert Downey Jr. Tramite i suoi profili social, l’attore ha condiviso un video dietro le quinte in cui mostra cosa è successo dopo la scena che molti fan faticano ancora a superare.

Si parla chiaramente dello schiocco alla fine di Endgame: Tony Stark è appena entrato nell’unico possibile scenario vincente tra i 14.600.605 visti da Doctor Strange, ha rubato le Gemme dell’Infinito a Thanos, pronuncia la celebre battuta «E io sono Iron Man», schiocca le dita e salva l’universo. È stato il climax di 11 anni di film, guidati per la maggior parte da Robert Downey Jr., presente nei 3 film dedicati ad Iron Man, nei 4 degli Avengers e in Spider-Man: Homecoming. Ma come è finita “davvero” quella scena? L’attore ha condiviso un video dietro le quinte esteso che mostra gli attimi subito dopo aver girato la scena dello schiocco. 

La tensione è massima: l’interprete di Tony Stark è in ginocchio, circondato dal green screen, dice la battuta, schiocca le dita e poi che fa? Dopo qualche secondo la butta sul ridere gridando qualcosa che suona come «Mind blown!» (sbalorditivo, senza parole). Classic Robert.

QUI IL DIETRO LE QUINTE DI ROBERT DOWNEY JR.

Quello dello schiocco non è stato l’unico video condiviso dall’attore per ricordare il secondo anniversario di Avengers: Endgame. Sul suo profilo Twitter, ha anche pubblicato un altro dietro le quinte di una scena tagliata al montaggio finale, quella di Tony Stark nel Mondo dell’Anima, dove avrebbe dovuto incontrare la figlia adulta. La scena con Katherine Langford non è finita nel film, ma da questo video possiamo vedere (sempre senza effetti), cosa avrebbe dovuto fare Iron Man subito dopo lo schiocco.

QUI IL VIDEO DELLA SCENA TAGLIATA

A commento, ha scritto: «Non posso crederci che siano già passati due anni da Endgame. Vi amo 3000». E scommettiamo che per molti fan quelle tre ultime parole sono in grado di far commuovere ancora, anche dopo tutto questo tempo.

Foto: Marvel Studios

Fonte: Screen Rant

Leggi anche: Avengers Endgame: ecco chi ha visto Hulk nella Gemma dell’Anima

© RIPRODUZIONE RISERVATA