Thor

Cambiamento. È questo il primo termine che salta alla mente se si inizia a pensare a quale parola possa descrivere al meglio Avengers: Endgame. Cambiamento; o anche evoluzione, trasformazione, rinnovamento. Tutti sinonimi che indicano quanto il film dei Russo sia stato in grado di sovvertire le regole, regalandoci un futuro nuovo per l’UCM, diversi scenari per i prossimi film e anche personaggi che pur esistendo ormai da anni, sono stati reinventati allo scopo di offrirci delle nuove ed impensabili versioni di sé stessi.

L’esempio più lampante è quello di Thor, che in seguito ad un periodo di forte depressione post-Infinity War, in Endgame è apparso ingrassato, trascurato e più interessato alla birra che al popolo di New Asgard. Un cambiamento che da una parte è stato apprezzato dai fan, che hanno elogiato l’umorismo del personaggio e l’umanità della sua reazione ad un tragico evento come lo Schiocco, mentre dall’altra, beh, è stato considerato eccessivo, svilente e a tratti grottesco.

In ogni caso, non possiamo negare che Thor Lebowski sia stato in grado di strapparci diverse risate con il suo nuovo look, il modo di fare e l’ossessione per la birra. E altrettante ce ne ha strappate con la nuova foto dal set, scattata dopo le riprese del toccante funerale di Tony, che ci rivela il bizzarro indumento indossato dal Dio del Tuono ad uno degli eventi più solenni di tutto l’UCM: un paio di Crocs!

È così assurdo da sembrare impossibile, ma l’immagine parla chiaro, e ciò che Thor porta ai piedi è davvero inequivocabile ed… esilarante! Se non ci credete, date un’occhiata voi stessi a QUESTO LINK.

Nel cast del cinecomic Marvel abbiamo visto Robert Downey Jr. (Tony Stark / Iron Man), Chris Evans (Steve Rogers / Capitan America), Mark Ruffalo (Bruce Banner / Hulk), Chris Hemsworth (Thor), Scarlett Johansson (Natasha Romanoff / Vedova Nera), Jeremy Renner (Clint Barton / Ronin / Occhio di Falco), Don Cheadle (James “Rhodey” Rhodes / War Machine), Paul Rudd (Scott Lang / Ant-Man), Brie Larson (Carol Danvers / Capitan Marvel), Karen Gillan (Nebula), Danai Gurira (Okoye), Josh Brolin (Thanos).

Qui di seguito trovate la sinossi ufficiale diffusa da Disney:

L’epico Epico finale della Saga dell’Infinito in una drammatica resa dei conti che vede gli Avengers contro Thanos. Dopo che devastanti Devastanti eventi hanno spazzato via metà della popolazione mondiale e disperso i loro ranghi, gli eroi rimasti lottano per andare avanti, ma devono farlo insieme per ripristinare l’ordine nell’universo e salvare i propri cari.

Leggi anche: Avengers: Endgame, c’era un modo semplicissimo per sconfiggere Thanos senza uccidere Iron Man

© RIPRODUZIONE RISERVATA